F1 | Ferrari, Sainz commenta la rimonta: “Una delle gare più belle della mia carriera”

"Primo stint esaltante, peccato per il problema nella sosta ai box", ha aggiunto

F1 | Ferrari, Sainz commenta la rimonta: “Una delle gare più belle della mia carriera”

E’ stato il miglior pilota del Gran Premio della Turchia il buon Carlos Sainz, partito dall’ultima fila e in grado di rimontare fino all’ottava posizione. Una prestazione degna di nota per lo spagnolo della Ferrari, on fire e autore di sorpassi sempre accurati e mai azzardati, con un passo gara nettamente superiore alla maggior parte dei piloti in pista, e per un momento dopo la sosta anche più veloce di tutti. La sensazione, anzi una quasi certezza in realtà, è che senza la penalità Sainz sarebbe stato in grado di giocarsi il podio così come Leclerc.

“Questa è stata una delle mie migliori gare e probabilmente la più forte da quando sono in Ferrari – ha ammesso Sainz. Il primo stint in condizioni davvero insidiose è stato molto intenso ma anche esaltante: ho superato in differenti punti della pista e ho sfruttato ogni tipo di traiettoria, divertendomi un mondo. Peccato per il problema nella sosta ai box, perché il pit stop in sé è stato veloce, ma occorre analizzare perché la vettura sia stata rilasciata dopo così tanto tempo. Anziché tornare in pista dietro ad Ocon mi sarei potuto ritrovare più vicino a Lando. Negli ultimi dieci giri ero uno dei più veloci in pista, quindi credo che avrei potuto concludere anche più avanti. Comunque, queste sono cose che succedono e di sicuro ci sono molti aspetti positivi che ci portiamo a casa da questa gara. Sto cominciando davvero a divertirmi con la vettura man mano che la conosco meglio e per questo guardo alle prossime gare con l’obiettivo di continuare questo esaltante momento”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati