F1 | Ferrari, Binotto: “Sapevamo che non c’erano i presupposti per avere una delle nostre gare migliori”

"Adesso ci aspetta un inverno di lavoro intenso, nel quale rimanere concentrati sulle priorità, lavorare uniti e bene", il monito del team principal del Cavallino

F1 | Ferrari, Binotto: “Sapevamo che non c’erano i presupposti per avere una delle nostre gare migliori”

 

La Ferrari si congeda dal Gran Premio di Abu Dhabi, ventunesimo e ultimo appuntamento stagionale di Formula Uno, ottenendo il gradino più basso del podio con Charles Leclerc e il quinto posto con Sebastian Vettel.

Per la scuderia del Cavallino va così in archivio un campionato difficile, malgrado il secondo posto ottenuto nel Mondiale costruttori.

Mattia Binotto, analizzando la gara disputata sulla pista di Yas Marina, ha detto: “Oggi sapevamo che non c’erano i presupposti per avere una delle nostre gare migliori. Dovevamo tentare qualcosa di diverso per riuscire a conquistare un difficile terzo posto nel Campionato Piloti con Charles. La sua prestazione odierna rispecchia le potenzialità della nostra vettura in questa gara e vederlo sul podio è stato importante: ha disputato una bella gara, a coronamento di una bella stagione”.

Sul GP di Vettel: “Sebastian dal canto suo è stato penalizzato nella prima parte di gara dal fatto di non poter usare il DRS, quando le gomme morbide lo avrebbero dovuto avvantaggiare – ha ammesso il team principal della Rossa -. In seguito è stato autore di una gara lineare che gli ha permesso di portare a casa un piazzamento in zona punti”.

Sulla prossima stagione: “Adesso ci aspetta un inverno di lavoro intenso, nel quale rimanere concentrati sulle priorità, lavorare uniti e bene – ha sottolineato Binotto -. Il pensiero conclusivo di questa lunga stagione è per i nostri tifosi che vogliamo ringraziare ancora una volta per averci sempre sostenuto nella buona e nella cattiva sorte. Si meritano tanto e non vediamo l’ora di poterli ripagare”.

F1 | Ferrari, Binotto: “Sapevamo che non c’erano i presupposti per avere una delle nostre gare migliori”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    2 dicembre 2019 at 09:54

    Tu sai che tutti sanno che tu sai?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Lando Norris votato come miglior rookie del 2019

Il britannico ha ricevuto il 76% delle preferenze, precedendo Albon e Russell nel sondaggio promosso da Formula1.com
Lando Norris è stato votato come miglior debuttante della stagione 2019 nel sondaggio indetto da Formula1.com. Alla guida della McLaren