F1 | Pirelli, Isola: “Soddisfatti delle performance”

"Martedì e mercoledì i team proveranno una gamma di pneumatici 2020"

F1 | Pirelli, Isola: “Soddisfatti delle performance”

Lewis Hamilton ha vinto l’ultima gara della stagione 2019 con la strategia di un solo pit-stop (media-hard), proprio come Max Verstappen che ha concluso in seconda posizione. Diversa la strategia Ferrari che ha optato per Charles Leclerc, terzo all’arrivo, un ulteriore stint con le soft.

Queste le impressioni di Mario Isola, responsabile F1 e Car Racing al termine della gara:

“Dal punto di vista degli pneumatici, siamo soddisfatti delle performance delle mescole più morbide della nostra gamma. Abbiamo visto degli sting lunghi e c’è stato basso degrado ma anche variazioni tattiche e velocità pura, inoltre è stato finalmente battuto il record della pista e con gomme usate. E’ una dimostrazione del costante aumento delle prestazioni che abbiamo visto quest’anno in Formula 1 e che dobbiamo tenere a mente per il futuro. Adesso ci concentriamo sui test per il 2020. Martedì e mercoledì tutti i team proveranno una gamma di pneumatici 2020, con l’opportunità di confrontarli con gli attuali pneumatici 2019. Successivamente, testeremo anche gli pneumatici da 18 pollici per il 2021 nell’ultimo dei nostri test privati ​​di quest’anno. Congratulazioni a Hamilton e alla Mercedes, non solo per questa fantastica vittoria ma anche per aver vinto entrambi i campionati”.

F1 | Pirelli, Isola: “Soddisfatti delle performance”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Imola si candida per sostituire il GP di Cina

"È una specie di missione impossibile, ma tutto è possibile se Liberty vuole", ha detto Uberto Selvatico Estense
Con la sospensione del Gran Premio di Cina, rinviato negli scorsi giorni a data da destinarsi a causa del coronavirus,