F1 | Ferrari, Binotto: “Abbiamo fatto progressi importanti rispetto al 2020”

E annuncia: "Philip Morris con noi anche nei prossimi anni"

F1 | Ferrari, Binotto: “Abbiamo fatto progressi importanti rispetto al 2020”

Il podio di Carlos Sainz ha concluso nel migliore dei modi il 2021 della Ferrari, certamente cresciuta rispetto alle sciagure della scorsa stagione. Adesso testa al 2022, con la speranza per i tifosi della Rossa che il nuovo corso della Formula 1, con il cambio regolamentare, possa dare nuova verve a un team alla ricerca di vittorie da troppi anni. Nel frattempo Mattia Binotto, team principal della Ferrari, nel congedarsi da questa annata ci fa sapere che la partnership con Philip Morris continuerà anche in futuro.

“Volevamo finire questa stagione con un sorriso e ci siamo riusciti – ha detto Mattia Binotto, team principal della Ferrari. Il podio di Carlos è il modo migliore per chiudere un campionato che ci ha visto fare dei progressi importanti rispetto all’anno scorso. Siamo consapevoli che la distanza da chi ha lottato per i titoli iridati è ancora molto ampia ma è innegabile che siamo riusciti a crescere nell’arco della stagione. Il terzo posto nei Costruttori è arrivato grazie agli sforzi di tutta la squadra, in pista e a Maranello, che ha saputo lavorare con impegno, determinazione, umiltà e unità. Questo spirito di collaborazione e questa voglia di crescere insieme hanno animato anche i nostri piloti, Carlos e Charles, che hanno dimostrato coi fatti e con i comportamenti di essere all’altezza del compito che gli abbiamo dato come piloti della Scuderia Ferrari e di essere la miglior coppia in circolazione. Ora ci possiamo concentrare al 100% sullo sviluppo della vettura del prossimo anno, quando vogliamo tornare a far gioire i nostri tifosi in tutto il mondo: intanto desideriamo ringraziarli per non averci mai fatto mancare il loro sostegno, neppure nei momenti più difficili. Infine, voglio ringraziare i nostri partner, che ci continuano a sostenere, in primis chi è con noi da più di quarant’anni, come Philip Morris International: il loro supporto è sempre importante e continuerà ad esserlo anche in futuro”.

5/5 - (2 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati