F1 | Ferrari allontana le tensioni in vista di Abu Dhabi: “Il clima è sereno”

"Tutta la squadra si sta concentrando sul prossimo round di Abu Dhabi", ha affermato un portavoce

Ferrari protagonista in vista del prossimo Gran Premio di Yas Marina
F1 | Ferrari allontana le tensioni in vista di Abu Dhabi: “Il clima è sereno”

Nessun problema di comunicazione tra Charles Leclerc e Sebastian Vettel in vista del prossimo Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1.

Nonostante l’incidente di San Paolo, infatti, la Rossa ha smentito le tante indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, sottolineando come il rapporto tra i piloti e il team principal sia assolutamente sano e privo di qualsiasi frizione.

Proprio in tal senso va segnalato che dopo Interlagos, Vettel e Leclerc hanno partecipato a diverse riunioni in fabbrica, lavorando a stretto contatto non solo con i tecnici, ma anche Mattia Binotto. Una situazione serena che la Rossa spera di confermare anche a Yas Marina, teatro dell’ultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1.

“Non è stato svolto alcun vertice ufficiale o videoconferenza”, ha affermato un portavoce. “Mattia e i piloti hanno parlato tutti i giorni dalla gara di domenica, seguendo il normale piano di collaborazione. L’aria è completamente serena e tutta la squadra si sta concentrando sul prossimo round di Abu Dhabi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    26 Novembre 2019 at 11:26

    il clima è sereno?? un portavoce??…c’era un tizio giù a Las Vegas che ha parlato con un tale di New York che sostiene di aver passato una serata in un bar con un tipo che gli ha detto di aver visto un addetto delle pulizie degli uffici della Ferrari che era in vacanza in città e che parlando con il portiere del suo hotel gli ha confidato che il clima a Maranello è sereno e Vettel e Leclerc camminano tutto il tempo mano nella mano sotto il sole !! :-)) ragazzi qui andiamo oltre l’opinionismo italiota da bar delle sport e siamo al peggio della legge di Murphy :-)) FENOMENALE :-))

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati