F1 | Ecclestone: “Otto gare sono fattibili”

Ribatte un team principal: "Rischiamo di perdere soldi"

Secondo l'ex proprietario della F1, la stagione si potrà disputare anche se rimane il punto interrogativo per i lockdown
F1 | Ecclestone: “Otto gare sono fattibili”

Questo è il punto di vista dell’ex supremo della Formula 1, in merito alla possibilità di disputare un campionato con almeno otto appuntamenti. Secondo Bernie Ecclestone la cosa è fattibile ma potrebbero esserci dei problemi per i viaggi; Liberty Media invece ha come obiettivo dalle 15 alle 18 gare:

La Formula 1 dovrebbe essere in grado di fare almeno otto gare -ha commentato il britannico al Sunday Express- ma tutto dipenderà dal fatto che alcuni team abbiano la possibilità o meno di uscire dall’Italia, così come il fornitore degli pneumatici (Pirelli, ndr)”.

Un team principal che ha voluto restare anonimo, ha dichiarato ad Auto Motor und Sport che otto gare non sono invece fattibili:

“Rischiamo di perdere un’ingente somma di denaro, i nostri costi di viaggio e logistica supererebbero le entrate”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati