F1 | Bottas: “Non è stata una giornata facile per me”

"Ho provato tutto quello che ho potuto per difendermi, ma è stato troppo tardi. Sono ancora deluso dalla mia gara e avrò bisogno di un po' per superare questo"

F1 | Bottas: “Non è stata una giornata facile per me”

Valtteri Bottas stava lottando per le prime posizioni con le Ferrari e le Red Bull, prima di perdere ritmo e performance e subire i sorpassi di Raikkonen, Vettel e Verstappen, chiudendo alla bandiera a scacchi in quinta posizione: “Giornata difficile per me”, ha detto Valtteri come riportato sul sito della Mercedes. “Nei primi tre quarti della gara stava andando tutto abbastanza bene e il ritmo non era male. Ma non ho potuto seguire la mia strategia, visto lo stato delle gomme, e non potevo più fare un solo pit stop”, ha continuato spiegando la situazione che l’ha portato ad effettuare la seconda sosta dopo aver subito questi sorpassi.

La difesa di Bottas non è stata per nulla aggressiva, tranne un po’ di resistenza fatta con Max Verstappen quando, ormai, non c’era più nulla da fare considerate le gomme molto usurate: “Ho provato tutto quello che ho potuto per difendermi, ma è stato troppo tardi. Sono ancora deluso dalla mia gara e avrò bisogno di un po’ per superare questo. Ma sono felice per il titolo Costruttori. È sorprendente far parte di questa squadra così vincente”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati