F1 | Aston Martin, Stroll a muro in qualifica: “Sto bene”

"Faremo del nostro meglio per risalire la classifica", ha aggiunto

F1 | Aston Martin, Stroll a muro in qualifica: “Sto bene”

Brutto incidente per Lance Stroll nel corso delle qualifiche del Gran Premio di Città del Messico. Il pilota dell’Aston Martin è finito contro le barriere dopo una sbandata all’ultima curva nel bel mezzo della Q1. Il canadese è andato troppo largo in uscita da quel che rimane della storica curva Peraltada, finendo sullo sporco, a quel punto ha perso il controllo della sua vettura e si è schiantato. Botto abbastanza forte ma senza conseguenze fisiche per l’ex Williams. Sarebbe comunque partito dal fondo vista la penalità in griglia per la sostituzione della power unit, ma incidenti del genere prima della gara tolgono sicuramente fiducia.

“Sto bene – ha detto subito Stroll. Ero un po’ troppo largo all’ultima curva, fuori dalla traiettoria ideale c’era molto sporco e ho perso la macchina per mancanza di aderenza. Ho dato ai ragazzi della squadra tanto lavoro per riparare la macchina, è un vero peccato. Volevo vedere cosa potevamo fare in qualifica e come si comportava la vettura, nonostante la penalità che ci avrebbe fatto partire comunque dal fondo. Faremo del nostro meglio per risalire la classifica in gara e guadagnare alcune posizioni”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati