F1 | Alpine, Esteban Ocon: “Incidente sfortunato”

Il francese si è reso protagonista di uno strano episodio con la Red Bull di Sergio Perez, ma nessuna penalità per i due ex compagni di squadra da parte della direzione gara

F1 | Alpine, Esteban Ocon: “Incidente sfortunato”

Estaban Ocon è stato sfortunatamente protagonista di uno sfortunato incidente, che ha visto coinvolti la sua Alpine e la Red Bull di Sergio Perez. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente e se ci sia stato un contatto tra i due, e purtroppo non ci sono a disposizione i replay, visto che la FOM ha avuto problemi di fibra nei collegamenti e molte emittenti straniere non sono riuscite a ricevere segnali dal circuito. In ogni caso i due ex compagni di squadra sono stati convocati dagli stewards, che non hanno preso provvedimenti. Fortunatamente il tutto è accaduto a pochi minuti dalla bandiera a scacchi durante le FP1, per cui Ocon ha perso davvero poco tempo in pista. Il francese chiude la sessione mattutina solo in diciassettesima posizione, ma al pomeriggio è undicesimo, davanti al compagno di squadra Fernando Alonso.

F1 | Imola, analisi prove libere: Ferrari c’è davvero, bene anche sul passo gara

L’inizio del weekend è positivo, nonostante l’incidente di stamattina – ha detto Ocon – fortunatamente per Sergio e me, non abbiamo perso molto tempo in pista, e questo è importante visto che abbiamo a disposizione solo un’ora a sessione. L’incidente è stato sfortunato, ma ce lo siamo messi alle spalle e abbiamo pensato alla sessione pomeridiana. I meccanici hanno fatto un grande lavoro nel preparare la vettura in tempo, li ringrazio per il loro veloce ma accurato lavoro. Credo che abbiamo delle solide basi su cui lavorare. Ci sono ancora alcuni dettagli da modificare nel bilanciamento, ma la vettura si comporta abbastanza bene su questa pista e non vedo l’ora di spingerla al limite nei prossimi due giorni“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati