F1 | AlphaTauri, rabbia per Gasly: “Grosso errore da parte nostra”

"Non ho molto da dire, sono frustrato" ha aggiunto il francese, solo dodicesimo a Sochi

F1 | AlphaTauri, rabbia per Gasly: “Grosso errore da parte nostra”

C’è tanta rabbia in Pierre Gasly, che termina la qualifica a Sochi in dodicesima posizione. Il francese aveva concluso la seconda sessione di libere in terza posizione, mostrando le grandi potenzialità della AT02 sul circuito olimpico. Un buon piazzamento in qualifica avrebbe messo quindi le basi per un altrettanto buon risultato in gara, ma sfortunatamente Pierre è costretto a scendere dalla sua AlphaTauri a fine Q2. Solo dodicesimo Gasly, che esprime la sua rabbia nel dopo qualifica: Pierre ha infatti chiesto, durante il Q2, di rientrare ai box per montare un nuovo set di intermedie, ma il team ha preferito lasciarlo in pista con un set ormai al limite. E così il francese non è riuscito ad entrare in Q3, dove avrebbe sicuramente conquistato un buon piazzamento con le stick.

Non ho molto da dire adesso. Penso avessimo il passo per poter agilmente arrivare in Q3, quindi sono ovviamente frustrato – ha spiegato Pierre – in queste condizioni, in Q1 ero davvero veloce e mi sentivo a mio agio con la vettura, sono riuscito a spingere subito. In Q2, però, sono rimasto fuori con un solo set di gomme che erano troppo consumate alla fine. Penso sia stato un grosso errore da parte nostra, ma ne parleremo con il team per capire meglio cosa è successo. Non passare in Q3 è stata un’occasione persa, ma adesso dobbiamo guardare avanti e capire cosa possiamo fare per recuperare il terreno perso”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati