F1 | AlphaTauri, Pierre Gasly: “Non potevo chiedere un weekend migliore”

"Bello chiudere davanti alle Ferrari, ma voglio regalare il quinto posto nel costruttori alla squadra" ha aggiunto il francese

F1 | AlphaTauri, Pierre Gasly: “Non potevo chiedere un weekend migliore”

Gasly c’è e non delude! Il pilota francese è ancora una volta protagonista di una gara solitaria che lo vede concludere al quarto posto come primo degli altri. Un risultato frutto anche degli sforzi di Pierre in qualifica, dove era riuscito a mettersi davanti ad entrambe le Ferrari, veloci si, ma non abbastanza per restare negli scarichi di Pierre. Il motore Honda e l’influenza di mamma Red Bull certamente aiutano le performance della AT02, ma Gasly c’è sempre, non delude mai e negli highlights della sua giornata resta quell’attacco tentato a Perez, al rientro della Safety Car, per cercare di prendere la terza posizione.

Sono davvero felice, il quarto posto è un grande risultato e non potevamo chiedere un weekend migliore. Tutto era sotto controllo con Charles dietro, sono riuscito ad andare via e gestire bene tutte la gara dalla quarta posizione – ha confermato Gasly – questo fine settimana la macchina è stata competitiva, sia in qualifica ieri che oggi in gara, chiudere davanti alle Ferrari è sempre bello. Adesso siamo a pari punti con la Alpine, il mio obiettivo è quello di consegnare il quinto posto in campionato a Franz e a tutta la squadra, sarebbe un meritato regalo di Natale. Continueremo a spingere per ottenerlo. Tenendo conto di come il team sta lavorando, penso che ce la giocheremo nelle prossime gare”.

3/5 - (2 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati