F1 | Allison: “Ho lasciato la Ferrari per lavorare con Hamilton”

"Ho trovato un ragazzo che ti fa essere felice di lavorare con lui"

F1 | Allison: “Ho lasciato la Ferrari per lavorare con Hamilton”

Il direttore tecnico della Mercedes, ha dichiarato che dietro alla sua decisione di lasciare la scuderia di Maranello, c’era la volontà di lavorare con il tre volte campione del mondo.

Allison è passato in Mercedes agli inizi di questa stagione ed è contento di lavorare con la scuderia tedesca. In passato ha lavorato con Michael Schumacher, Fernando Alonso e Sebastian Vettel ; ora, potrebbe ottenere il “suo” 15esimo titolo, se Lewis Hamilton conquisterà la quarta iride.

“E’ un piacere far parte della Mercedes per tanti motivi ma il più importante è sicuramente quello di poter lavorare a stretto contatto con Lewis -ha commentato Jordan Allisonin tutti questi anni, sono solamente riuscito a dirgli ‘ciao’. Lavorare con lui è completamente diverso da come mi sarei aspettato. Ho trovato un ragazzo che ti fa essere felice di lavorare con lui”.

Ad Allison è stato chiesto di fare un confronto tra Hamilton, Vettel, Alonso:

“E’ una domanda difficile ed è impossibile dare una risposta. C’è solo un modo per scoprirlo: metterli tutti e tre nella stessa vettura, nello stesso campionato. Solo allora si potrebbe sapere ma posso dire una cosa: tutti e tre hanno vinto e non per fortuna ma perché sono dei piloti brillanti”.

Jessica Cortellazzi

F1 | Allison: “Ho lasciato la Ferrari per lavorare con Hamilton”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. oniram

    11 ottobre 2017 at 14:02

    Non mi piace affatto l’idea di pescare nel torbido, ma c’è qualcosa che non mi quadra: quando Allison ha lasciato la Ferrari, non avevano detto che la motivazione era il dramma familiare appena occorsogli (l’improvvisa morte della moglie) e che lui avrebbe avuto bisogno di un periodo di riposo?
    La cosa lascia un sapore un po’ amaro… se il vero motivo era questo, che bisogno c’era di tutta questa ipocrisia?

    • gg

      11 ottobre 2017 at 14:46

      Allison fu allontanato da Marchionne perché, probabilmente in buona fede, gli aveva lasciato intendere che la Ferrari sarebbe stata una vettura competitiva, convinzione che aveva portato lo stesso Marchionne a quella serie di esternazioni tanto criticate dalla stampa.
      Le affermazioni di Allison riportate in questo articolo sono davvero strane…

  2. W McLaren

    11 ottobre 2017 at 17:59

    “Ho trovato un ragazzo che ti fa essere felice di lavorare con lui” più di così non si può dire, ha detto tutto.

    • .. non è normale

      11 ottobre 2017 at 20:48

      si dice tutto, sono due gay hahahahaha

  3. Cobra

    11 ottobre 2017 at 21:48

    @Jessica Cortellazzi: si chiama James Allison, non Jordan Allison…

  4. cevola

    11 ottobre 2017 at 22:13

    Si tratta di uno stralcio preso dall’intervista fattagli durante la press conference del giovedì che precedeva il weekend di gara di Suzuka e che riportata così, puo’ far credere delle cose, ascoltandola tutta, (youtube) ne dice un’altra…

  5. Birba

    12 ottobre 2017 at 03:55

    Io sarei distrutto per morte di mia moglie al posto suo, altro che queste esternazioni di dubbio gusto…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati