F1 | Haas spera di beneficiare dagli scambi Renault-Toro Rosso

Steiner: "La battaglia non è ancora finita, è appena iniziata"

F1 | Haas spera di beneficiare dagli scambi Renault-Toro Rosso

Il boss della scuderia americana spera che gli ultimi scambi di piloti tra Renault e Toro Rosso, possano dare un vantaggio alla squadra.

Jolyon Palmer ha lasciato Renault prima della fine del campionato e sarà sostituito da Carlos Sainz già dal prossimo gran premio di Austin. Il suo posto alla Toro Rosso rimane per il momento ancora vuoto in quanto, Daniil Kvyat tornerà per sostituire Pierre Gasly che sarà impegnato per aggiudicarsi il mondiale nella Super Formula giapponese.

Steiner spera quindi che questo mix tra piloti e team possa in qualche modo dare alla Haas un vantaggio nel mondiale costruttori, dove ora è in settima posizione. Tuttavia, rimane il dubbio che la scuderia americana riuscirà a mantenere saldo questo vantaggio in campionato fino a fine stagione:

“Ci proveremo -ha commentato Steiner- lavoreremo sodo. Ci siamo avvicinati molto alle Toro Rosso, la battaglia non è finita ma secondo il mio punto di vista è appena iniziata”.

In merito alla partenza anticipata di Sainz dalla Toro Rosso, ha aggiunto: “Spero che ci possa essere d’aiuto perché Sainz è un ottimo pilota ed è quasi sempre andato in zona punti”.

Sebbene Haas abbia già concentrato tutto il lavoro per la prossima stagione, rimane ancora una carta da giocare:

“Abbiamo dei piccoli aggiornamenti per Austin e saranno gli ultimi della stagione. Ma non è qualcosa che ci farà andare mezzo secondo più veloce. Tuttavia, bisogna tentare ogni possibilità e noi lo faremo”.

Jessica Cortellazzi

F1 | Haas spera di beneficiare dagli scambi Renault-Toro Rosso
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Mercato

F1 | Raikkonen: ritorno alla Sauber?

Secondo quotidiano svizzero, il finlandese potrebbe ritornare nella scuderia italo-elvetica dopo 17 anni
Si fanno sempre più insistenti le voci sulla probabile partenza di Kimi Raikkonen da Maranello a fine stagione.