F1 | Alfa Romeo, Vasseur rammaricato: “Ultimamente avremmo dovuto ottenere più punti”

Il team deve necessariamente evitare leggerezze (strategiche e non) come quelle capitate nelle ultime gare

F1 | Alfa Romeo, Vasseur rammaricato: “Ultimamente avremmo dovuto ottenere più punti”

L’Alfa Romeo Racing nelle ultime gare è stata vittima di circostanze sfortunate, ma non è solo il fato ad aver voltato lievemente le spalle al team italo/svizzero, bensì alcune scelte molto discutibili da parte del team, specialmente sotto l’aspetto strategico, vedi Giovinazzi a Singapore o errori incredibili come quello di Monza, quando sono state montate a Kimi le gomme sbagliate prima della partenza della gara. Mettiamoci anche gli errori dei piloti a Spa e Monza ed ecco serviti i soli tre punti conquistati (tutti da Antonio, ndr) dopo il rientro dalle vacanze estive. E’ chiaro che bisogna invertire la rotta, specialmente al muretto qualcuno dovrebbe darsi una svegliata per evitare che altre difficoltà si susseguano da qui a fine stagione.

“Nelle ultime gare siamo riusciti ad andare a punti, spesso in circostanze difficili, e questo è positivo, ma avremmo potuto e dovuto farne di più – ha ammesso Fred Vasseur, team principal dell’Alfa Romeo Racing. La nostra macchina sta migliorando e abbiamo dimostrato di poter lottare con i migliori team del centro gruppo, e il nostro obiettivo è quello di continuare a farlo in ogni weekend da qui a fine stagione. Sochi ci offre l’occasione per riportare due macchine a punti, riprendendo il nostro inseguimento in campionato, ma avremo bisogno di un buon fine settimana nel quale ogni membro del team dovrà dare il massimo. Sono fiducioso, possiamo essere competitivi!”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati