F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc ed Ericsson sperano di avere più fortuna in Messico

Il monegasco ha avuto a che fare con entrambe le Haas nelle ultime due gare

F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc ed Ericsson sperano di avere più fortuna in Messico

L’Alfa Romeo Sauber è alla ricerca di un po’ di fortuna dopo gli ultimi due weekend non certo esaltanti. Nonostante il punto conquistato da Ericsson ad Austin per la squalifica di Magnussen e Ocon, il team di Hinwil ha dovuto fare i conti con incidenti che hanno di fatto messo fuori gioco Leclerc sia a Suzuka che al COTA, entrambi peraltro con la Haas, una volta Magnussen appunto e l’altra Grosjean. Il monegasco dunque ha l’occasione per riscattarsi immediatamente all’Autodromo Hermanos Rodriguez, mentre Ericsson si appresta a disputare la terzultima gara della sua carriera in Formula 1 (almeno fino a questo momento).

“Il Gran Premio del Messico è una gara molto interessante, poiché è tutto diverso dal solito – ha detto Leclerc. Ci troviamo ad un’altitudine piuttosto elevata, quindi sarà difficile guidare sia per le auto che fisicamente per noi piloti. Non vedo l’ora, speriamo di recuperare dopo le sfortune delle ultime due gare. Abbiamo qualche possibilità per fare altri punti in questa stagione e spingeremo per portare a casa risultati positivi”.

“La corsa in Messico è emozionante – ha dichiarato Ericsson. I fans sono fantastici e aggiungono sempre magia alla pista. Il circuito è interessante e le macchine hanno poca aderenza a causa dell’alta quota, il che rende tutto unico. Tralasciando Austin, è passato un po’ di tempo dall’ultima volta che ho conquistato dei punti, quindi cercherò di raggiungere questo obiettivo e lavorerò sodo per ottenere una buona prestazione in questo weekend”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati