F-Duct Red Bull ancora lontano dall’utilizzo in gara

F-Duct Red Bull ancora lontano dall’utilizzo in gara

Potrebbero trascorrere svariate gare prima che la Red Bull sia pronta per portare in pista il famoso sistema F-duct che sembra essere l’arma segreta della McLaren.

Il team austriaco ha testato un primo prototipo in occasione delle prove libere in Turchia, anche se decise di toglierlo dalla vettura perché non portava il beneficio preventivato e nemmeno lo utilizzerà in Canada.

Secondo il giornale finlandese “Turun Sanomat”, è molto probabile che non utilizzino il dotto nemmeno per le gare di Silverstone e Valencia e probabilmente lo troveremo al debutto su una Red Bull solamente in occasione del GP di Germania ad Hockhenheim.

Eleonora Ottonello

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Tornano i sistemi F-duct in Formula 1?Tornano i sistemi F-duct in Formula 1?
News F1

Tornano i sistemi F-duct in Formula 1?

In aggiunta al W-duct i team avebbero ideato altri sistemi anche per l'ala posteriore
Un nuovo caso di utilizzo di sistemi F-duct sarebbe già scoppiato in Formula 1. Il problema sembrava risolto alla fine