Caterham, Van der Garde: “Fiducioso soprattutto se piove”

Il team malese pronto ad approfittare di ogni chance

Caterham, Van der Garde: “Fiducioso soprattutto se piove”

Reduce da un weekend a Marina Bay non completamente positivo, la Caterham si presenta in Corea motivata a precedere la rivale Marussia appellandosi anche al meteo.

“La mia esperienza di Yeongam conta diciannove giri che sono quelli che ho compiuto nel FP1 l’anno scorso da riserva – ha detto Giedo Van der Garde – Lo definirei un tracciato moderno, con un lungo rettilineo in uscita dalla curva due, dov’è richiesta una buona velocità, e un continuo frenare e riprendere nei settori successivi. E’ abbastanza sconnesso e specialmente all’inizio il grip è poco. Se dovesse piovere sarà interessante visto che la nostra auto va bene in condizioni di bagnato o intermedie”.

“L’anno scorso è stata la mia prima volta su questo circuito e mi sono divertito – il commento di Charles Pic – Essenziale sarà fare bene le libere del venerdì per affrontare al meglio qualifiche e gara. Mi auguro di non dover più lottare con il bilanciamento come a Singapore. In caso di brutto tempo dovremo farci trovare pronti e approfittare di qualunque occasione”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati