Berger: “Domenicali si sbaglia sulle qualità di Vettel”

Berger: “Domenicali si sbaglia sulle qualità di Vettel”

Stefano Domenicali “ha incredibilmente torto” se pensa che Sebastian Vettel non sia tra i veri leader della Formula 1. E’ questo il parere di Gerhard Berger, che nel 2008 assistì da co-proprietario della Toro Rosso alla vittoria del tedesco a Monza.

Domenicali aveva dichiarato questa settimana che Vettel “non è ancora un leader…come Michael e Fernando. E’ semplicemente troppo giovane e gli manca l’esperienza”.

A chi gli ha chiesto un commento alle dichiarazioni del boss della Ferrari, Berger ha risposto all’agenzia APA: “Allora si sbaglia in modo incredibile. Se c’è qualcuno che ha quelle qualità è proprio Sebastian. Lo ha già dimostrato alla Toro Rosso ed è migliorato ulteriormente con la Red Bull. Non è una questione di età. Per la sua età, psicologicamente è già molto avanti” ha aggiunto.

Un’altra qualità di Vettel, secondo Berger, è la capacità di gestire la pressione: “Non fa più errori. Mark Webber, per esempio, è un ottimo pilota ma sotto pressione non è molto forte. Vettel riunisce molte qualità: “velocità, diligenza e meticolosità. E’ in grado di combinarle tutte per ottenere il massimo possibile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

33 commenti
  1. Raug

    8 Settembre 2011 at 13:48

    Mamma mia Berger da una settimana a questa parte ha solamente parlato parlato e parlato. Che la smetta. Sta diventando come Lauda.

    • LF1

      8 Settembre 2011 at 15:02

      Secondo me é molto peggio di Lauda!

      • FLYBUBY

        8 Settembre 2011 at 15:08

        almeno Lauda qualche mondiale l’ha vinto

  2. giuseppe andrea

    8 Settembre 2011 at 13:49

    Berger hai rotto, basta con queste tue continue dichiarazioni

  3. Gianni (tifoso ferrari)

    8 Settembre 2011 at 13:56

    Molto probabilmente tutte queste cose che dice berger sono estrapolate da un’unica intervista e messe on line a piu riprese

    • strige

      8 Settembre 2011 at 13:59

      mi hai anticipato e confermo quello che hai detto xD

    • 27rosso

      8 Settembre 2011 at 14:11

      E allora dobbiamo pensare che la redazione ci rpovi gusto a sodomizzarci. Baaaastaaa, non se ne puo’ piu’ della scienza di questo mezzo pilota!

      • Roby

        8 Settembre 2011 at 17:29

        questo non è neanche mezzo pilota..

      • giuseppe andrea

        8 Settembre 2011 at 17:37

        “ci provi gusto a sodomizzarci”……..hai idea di cosa realmente significa questa frase????

  4. strige

    8 Settembre 2011 at 13:58

    non per difendere berger, ma in realtà, se non erro, si tratta di una sola intervista, solo che è stata ripresa più volte in base agli argomenti trattati. Immaginatevi se usciva un solo articolo il lunedì di berger? e il resto della settimana? penso che sia per questo motivo per cui leggiamo di berger così a lungo. in realtà si tratta di una sola intervista

    • MikeCTF (tifoso Ferrari)

      8 Settembre 2011 at 16:25

      Pero’ si e’ impegnato fisso eh!! 😉

  5. Giulia

    8 Settembre 2011 at 14:10

    Domenicali non si smentisce mai…. dice sempre e solo cavolate!

    • 27rosso

      8 Settembre 2011 at 14:15

      Questa volta non mi sento di dare interamente torto a Domenicali. In fondo ha detto la verità: Vettel e una campione ma ancora acerbo cosi’ come lo è Hamilton. Ladifferenza sostanziale sta nel fatto che Hamilton il suo essere acerbo è costretto a renderlo plateale perchè non ha un missile su rotaie come quello di Vettel.

  6. Simon

    8 Settembre 2011 at 14:45

    Una cosa perlomeno e’ certa: Berger ha rotto i cogl…

  7. LF1

    8 Settembre 2011 at 15:08

    Comunque sono preoccupato perché oggi non sono ancora arrivate le caz…..te di Lauda e Marko…

    • mark webber fan

      8 Settembre 2011 at 15:28

      Marko non ha detto più niente dalla conferma di Webber. Che l’abbia presa male?

      Alla redazione prego di smetterla con le dichiarazioni di Berger, non se ne può più.
      Non roviniamo uno dei più bei siti di F1 in Italia. Basta con questi articoli sciocchi.
      Grazie

  8. michele

    8 Settembre 2011 at 15:27

    Una volta che dice una cosa giusta.., con riserva per Alonso, lasciategliela dire!!!
    Poi sto Berger non lo capisco. E’ un po’ che va dire in giro prima questo poi quello….
    Per me Vettel è solo un pilota da prova. E’ veloce, ma questo non basta.
    Sono due anni che, alla RB, cercano di farlo maturare.
    Insomma, i semi sono tutti uguali, ma da questi vengono fuori piante ben diverse, … lo sai solo alla fine.
    Fin che la barca va lasciale andare…, fino a che la macchina va così, alla RB, che vi frega se Vettel è maturo?

  9. HIT

    8 Settembre 2011 at 15:48

    Che rottura di palle, si danno il cambio lui e Lauda..

  10. y3ll0w

    8 Settembre 2011 at 15:49

    HA RAGIONE BERGER!!!
    Vettel non sbaglia mai sotto pressione: ricordate in Canada???
    buahahahahahaha

  11. r.strauss

    8 Settembre 2011 at 15:58

    Vettel in prova sul giro secco ok …
    partendo davanti con una RB più veloce di tutti ok …

    vorrei vederlo su Ferrari o McLaren o Mercedes … poi forse si potrà dare un giudizio più esauriente.

    • Anonimo

      8 Settembre 2011 at 17:54

      Tanto o ferrari o Mclaren voi avreste comunque da ridire GIUSTO?…. Vettel e’un ottimo pilota ma tutto questo sarebbe riconosciuto da voi se era nella vostra SCUDERIA.Alla faccia della sportivita’e OBIETTIVITA’..Ma tanto il risultato non cambia,mentre voi perdete tempo a scrivere post sensa senso il biondino Campioncino e’sulla strada del secondo titolo. 😉 Vettel sei un GRANDE!!!!

      • Beatrice!

        10 Settembre 2011 at 13:20

        Giusto Vettel è bravissimo come pilota e si conquisterà dinuovo il mondiale!

    • Clary

      8 Settembre 2011 at 20:45

      e cosa fanno gl’altri con la Ferrari e la Mclaren? perdono.. quindi che differenza fa?

    • madmaxf1

      10 Settembre 2011 at 03:14

      Pero e anche da dire ke vinse con la toro rosso ke era piu scarsa di Ferrari e Mclaren…..ha da maturare si ma e anke giovanissimo diamogli tempo di fare esperienza…e cmq e migliorato molto …fa meno errori…

  12. luciano

    8 Settembre 2011 at 16:21

    effettivamente vettel non è come alonso e schumi, non ha lo stesso carisma come anche hamilton, non è a quei livelli, ma è normale osno ancora giovani,e il carisma si acquisisce con l’ esperienza

  13. salvo

    8 Settembre 2011 at 16:59

    mamma mia che noia…e’forse la settimana dei prodotti austriaci????…ricordare a berger MONTREAL 2011…ultimo giro…anche vettel fa i suoi grossolani errori…

    • Clary

      8 Settembre 2011 at 20:47

      button andava 1 secondo più veloce di chiunque in pista.. ha provato a tenerlo a distanza dalla schifosa zona antisportiva DRS ed è andata “male” se si vuol chiamare così un secondo posto

  14. sandro

    8 Settembre 2011 at 17:10

    ed eccolo che con precisione e tempismo perfetto arriva mister prezzemolo, ma cosa diavolo è successo a Berger? è onnipresente e soprattutto onniparlante

  15. Roby

    8 Settembre 2011 at 17:28

    eccolo li, sembra la vecchia del paese, che non puoi andare a pisciare in pace che sto qui ti fa i commentini e dice la sua.. mark webber non è molto forte?
    caro mio berger, mi sa che è meglio che ti metti a cantare e suonare, come ha fatto il tuo amico idiota Villeneuve.. e da musicista lo dico con tutto il rispetto per i miei colleghi.. berger, ritirati..e ritirarsi non significa uscire dalla monoposto e parlare come un vecchio rimbambito, ma bensì levarsi dalle palle per sempre..

  16. Anonimo

    8 Settembre 2011 at 17:59

    Ma se vi da tanto fastidio,perche’leggere e commentare l articolo????? Non e’che sotto sotto c’e’una sana e pura invidia?????? Domenicali: la volpe quando non arriva all uva dice che e’acerba. Vai vai invece di pensare a Vettel (che sta’bene dove sta’) pensa alla tua scuderia che sono anni che la Ferrari e’imbarazzante.

  17. www.polemiche.com

    8 Settembre 2011 at 18:10

    Incredibile per la 1a volta devo dare ragione al rag. Fantozzi. Le affermazioni che dice Berger che Vettel è migliorato dalla Toro Rosso alla RedBull… sembrano assurde. HA LA REDBULL non la HRT. Come poteva peggiorare????

  18. bruzz

    10 Settembre 2011 at 00:10

    Dire che ha già dimostrato di essere un leader in toro rosso perché ha vinto una gara fortunosa mi sembra eccessivo. Buon pilota, punto.

  19. Beatrice!

    10 Settembre 2011 at 13:18

    Vettel 6 il migliore secondo me vincerà anche in Italia è troppo forte !!!

    W VETTEL!!!

    BACI BEA!!! :):)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | Ridateci la vera Ferrari!

La morte di Marchionne ha aperto un'autentica voragine gestionale che sta divorando tutti
Chissà cosa penserebbe il compianto Enzo Ferrari dell’attuale situazione in cui versa la scuderia a cui ha dato i natali,