Alonso: “Non mi arrendo”

"Abbiamo perso il numero minimo di punti"

Alonso: “Non mi arrendo”

Fernando Alonso ha ottenuto il secondo posto al GP India alle spalle di Sebastian Vettel. Il pilota della Ferrari è stato autore di un ottimo primo giro e di una grande progressione che l’ha portato a superare Mark Webber. Ora Alonso ha un ritardo in classifica di 13 punti da Vettel ma non si arrende.

“Non è facile lottare in questo momento con le Red Bull ma non ci arrenderemo” ha dichiarato Alonso. “I miei complimenti alla Red Bull e a Sebastian ma noi speriamo di essere più felici in Brasile, non solo qui. E sono sicuro che ce la faremo. Abbiamo perso dei punti ma ce l’aspettavamo questo weekend, non eravamo sufficientemente veloci, ma abbiamo perso il numero minimo di punti e ci saranno gare migliori. Eravamo veloci in rettilineo ma ci manca ancora del grip in curva, speriamo di trovarlo nelle prossime gare”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

58 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati