Williams, Maldonado: “Stavo lottando con la Sauber e non ho visto di Resta”

Il venezuelano chiude 17esimo il GP del Belgio, Bottas 15esimo

Williams, Maldonado: “Stavo lottando con la Sauber e non ho visto di Resta”

“Ho avuto una buona partenza e ho subito guadagnato posizioni, ma abbiamo avuto problemi con il ritmo nel secondo stint e non riuscivo a spingere e a sorpassare le auto davanti”.

Con queste parole Pastor Maldonado commenta il 17esimo posto ottenuto al termine del GP del Belgio, l’ennesimo risultato deludente in casa Williams.

“C’è poi stata la collisione con di Resta durante l’entrata ai box. Stavo lottando duramente con la Sauber e non mi sono accorto di di Resta all’esterno – spiega poi in riferimento all’incidente che l’ha visto protagonista con il pilota Force India che poi è stato costretto al ritiro -. Ho provato a frenare per evitare il contatto, ma era troppo tardi”.

“Non è stato un buon weekend per noi, ma abbiamo bisogno di continuare a lavorare sodo e migliorare le prestazioni della vettura”, conclude il venezuelano.

Il 15esimo piazzamento di Valtteri Bottas non rallegra. “La gara di oggi non era la più facile per noi – ammette il pilota finlandese -. I probleminel trovare il passo ci hanno reso difficile l’avvicinamento alle vetture davanti e una volta superato è stato molto difficile riconquistare la posizione”.

“Dobbiamo capire il motivo per cui oggi non eravamo veloci e cercare di migliorare in tempo per Monza”, conclude Bottas.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati