Virgin sponsor della Brawn GP

Virgin sponsor della Brawn GP

In una conferenza stampa all'Albert Park di Melbourne la Brawn GP ha confermato oggi di aver raggiunto un accordo di sponsorizzazione con Virgin Group. L'azienda di Richard Branson entra cosi' in Formula 1 anche se non sara' title sponsor e la denominazione del team restera' immutata. “Sono molto, molto eccitato all'idea di essere qui” ha commentato Branson, volato direttamente da Londra per la firma dell'accorso. “Qualche settimana fa ho dichiarato che c'erano due condizioni per il nostro coinvolgimento in Formula 1. Una era la riduzione dei costi”.

“E' semplicemente troppo costoso entrare con un nuovo team, e la seconda era il passaggio della F1 a carburanti puliti. Come sapete, Bernie Ecclestone ha annunciato che nuovi team saranno in grado di entrare in F1 a costi molto piu' bassi e cio' incoraggera' nuove compagnie a fare il loro ingresso in questo sport e a rendere il tutto piu' eccitante. Abbiamo investito in una compagnia chiamata Gevo, con una considerevole somma di denaro. Tutti i profitti che abbiamo ricavato dalle nostre industrie 'sporche', le nostre compagnie aeree, ferroviarie, stanno investendo per cercare di arrivare ai carburanti puliti. Uno dei compiti di Gevo e' studiare la possibilita' di portare un nuovo carburante in F1, forse chiamato Virgin Fuel, che e' pulito, non emette anidride carbonica e puo' rendere bene come i carburanti sporchi usati dalle vetture finora”.

“Sono felicissimo di dire che hanno raggiunto l'obiettivo e nei prossimi mesi proveremo a parlare alla F1, ai vari costruttori per vedere se sara' possibile introdurre questo carburante in F1, in modo da trasformare la categoria in uno sport ecologico. Ovviamente useremo questo carburante anche per i nostri aerei”.

“Virgin Group ha grandi sinergine in molte industrie legate al nostro lavoro qui in F1” ha dichiarato Ross Brawn. “Lo sforzo che sta facendo questo sport, guidato dalla FIA, e' migliorare le credenziali ecologiche della F1, cosa estremamente importante per la nostra societa'. Richard e Virgin Group sono allineati ai nostri piani per il futuro. So che Richard condivide la nostra visione, si puo' avere un'influenza maggiore sullo sport lavorandovi all'interno, e non vedo l'ora di lavorare a stretto contatto con lui e Virgin per i prossimi mesi”.

La Brawn BGP001 avra' i loghi Virgin sulla sua livrea gia' durante il weekend del GP Australia.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati