Vettel: “Arrendersi sarebbe stupido”

Vettel: “Arrendersi sarebbe stupido”

Mentre si riaccende la lotta per il titolo 2010 di F1, sale anche la tensione tra il duo della Red Bull, Mark Webber e Sebastian Vettel, separati da 14 punti in classifica, entrambi alle spalle di Fernando Alonso, a due gare dal termine.

“Non mi arrendo” ha dichiarato Vettel all’agenzia DPA. “Sarebbe stupido non credere piu’ nel titolo. Continuero’ a lottare” ha promesso.”Un accordo con Webber? Siamo troppo distanti. Mi sto solo concentrando sulle mie prestazioni.”

Secondo Webber, Vettel è visto come la superstar del team solo per la sua giovane età.

“In Corea mi sono ritirato per un guasto, sarei stato molto piu’ deluso se mi fossi ritirato per un mio errore” ha risposto Vettel. “So che il mio team mi supporta e non sono preoccupato” ha concluso Vettel.

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

8 commenti
  1. leonardo

    4 Novembre 2010 at 16:26

    Se davvero fanno cosi ormai è fatta…basta arrivare al traguardo e Alonso sarà il nuovo Campione del Mondo.

  2. piero

    4 Novembre 2010 at 16:48

    scusate il termine, ma in quel team a parte Webber sono tutti rincoglioniti

  3. Daniele

    4 Novembre 2010 at 16:51

    Aaaa vettel..anche buttare il mondiale al cesso è stupido non credi?!?
    Anche vincendo tutte e due le gare le possibilità di aggiudicarsi il mondiale sono troppo basse..

  4. cuore-rosso

    4 Novembre 2010 at 18:53

    bravo il ragazzino cosi mi piaci… comunque raga vi ricordate quando ALONSO diceva che il mondiale lo vinco io, e tutti che lo prendevano in giro lo so magari pensate che non centra niente il mio discorso pero posso dire che NANDO quando parla non si sbaglia perche un vero campione sa cosa dice non parla a vambera.. FORZA FERRARI!!!!!!!!!!!!!!!! E FORZA ALONSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. Matteo

    4 Novembre 2010 at 19:07

    È meglio che aiuti webber…che grazie in parte all’appoggio del team a lui nelle ultime gare glielo fanno perdere…

  6. Alexandro HAMALORAI

    4 Novembre 2010 at 21:01

    Ma solo vettel e horner parlano sempre?
    Ogni giorno ne hanno una.

    La cosa stupida in redbull probabilmente è avere horner al muretto.
    Facile per lui galleggiare a metà classifica quando debuttò nel 2005.e aggiungo, debuttò coi motori ferrari:-)

  7. Francesco

    5 Novembre 2010 at 01:16

    Ma lasciate che parlino! Bravo Vettel, provaci! Anzi, sai che ti dico? FORZA FERRARI!

  8. MAAXXX

    5 Novembre 2010 at 03:50

    Si stà tanto a parlare ma alla fine dei conti un guasto di Alonso rimetterebbe tutto e tutti in gioco… è ovvio che la redbull rischia di buttare via malamente un campionato praticamente già vinto in partenza, però non si sa mai.. e occhio pure ad Hamilton.. mai sottovalutarlo perchè lui è sempre li in agguato..

    detto questo, spero vivamente che vinca Alonso.. o al massimo massimo Webber visto che è la sua ultima e unica possibilità per vincere un mondiale di F1..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati