Vendita F1: La FIA prende atto tramite un comunicato ufficiale

Jean Todt: "Investimento positivo, Liberty Media ha profonda conoscenza nel mondo dello sport e dei media"

Vendita F1: La FIA prende atto tramite un comunicato ufficiale

Dopo l’annuncio da parte di Liberty Media, il colosso americano dei media della comunicazione e dell’entertainment che mercoledì ha confermato l’acquisto della Formula 1 da parte di CVC, attuale proprietario britannico del Circus, giovedì anche la FIA ha preso ufficialmente atto dell’operazione di vendita – che si completerà nel primo trimestre del 2017 – pubblicando a sua volta un comunicato stampa sul sito della Federazione.

La FIA non è stata ovviamente parte dei negoziati che circondano la vendita prevista – recita il comunicato stampa -. In quanto tale, la Federazione è in attesa di ulteriori informazioni per quanto riguarda i termini proposti della transazione, e accoglie con favore l’opportunità di discutere con tutte le parti coinvolte le possibili conseguenze di questo accordo sulla promozione del campionato di punta della FIA.

Il presidente della Federazione Jean Todt, ha così commentato la vendita: “Mentre resta da vedere come questa acquisizione influenzerà la promozione del Campionato di Formula 1 FIA, accogliamo con favore questo investimento a lungo termine in Formula 1 da parte di una società che possiede un simile portfolio di attività nel mondo dello sport, dei media e dell’entertainment. In quanto organo di governo del motorsport, riconosciamo la profonda competenza di Liberty Media in questi campi e non vediamo l’ora di lavorare in stretta collaborazione con loro in futuro, al fine di sviluppare ulteriormente la Formula 1 e portarla alle nuove generazioni di appassionati di motorsport in tutto il mondo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati