Tonio Liuzzi accusa Heikki Kovalainen per l’incidente al Gran Premio d’Italia

Tonio Liuzzi accusa Heikki Kovalainen per l’incidente al Gran Premio d’Italia

Tonio Liuzzi ha accusato Heikki Kovalainen per aver causato l’incidente alla prima curva del Gran Premio d’Italia, in quanto il pilota avrebbe buttato l’italiano sull’erba.

L’incidente che ha coinvolto pure Petrov e Rosberg sarebbe stato causato proprio dal finnico, nonostante Liuzzi si sia preso la penalità di cinque posizioni in griglia a Singapore.

“E’ stato un peccato e io mi scuso con Rosberg e Petrov, ma non è colpa mia, in quanto sono stato buttato sull’erba da Kovalainen” ha dichiarato ad Autosport. “Quando ho toccato l’erba ho perso totalmente il controllo della macchina e questo è quello che è successo”.

“Sono andato a destra di Kovalainen e mi ha stretto sull’erba e quando ero lì sopra, era già il punto di frenata. Ho cercato di frenare, ma chiaramente non avevo grip. Per quello ho perso il controllo”.

“Se Kovalainen non mi avesse chiuso la porta, avremmo evitato questo incidente. C’era spazio a sufficienza per tutti, si poteva evitare”.

“Non ho potuto fare molto quando ho perso il controllo della macchina. Ero certo che avrei colpito qualcuno, ma non potevo fare altro. Ero solo un passeggero”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

48 commenti
  1. Nicos

    13 Settembre 2011 at 08:36

    Essendo nelle ultime posizioni potevi anche anzare tu il piede!!!!!!!!

    • cecco

      13 Settembre 2011 at 16:31

      R-I-D-I-C-O-L-O…..LIUZZI……. neghi anche l’evidenza…….

  2. V.D.S

    13 Settembre 2011 at 08:46

    Ma da chi è raccomandato questo???
    Liuzzi a casa,Luca(Filippi),in F1!!

    • Andrea

      13 Settembre 2011 at 09:51

      Piuttosto che vederlo in HRT, lo preferisco in GP2 purtroppo! almeno ha la possibilità di vincere e farsi vedere!

      • cecco

        13 Settembre 2011 at 16:32

        CHI LIUZZI??? anke li sarebbe in grado di far danni

  3. Max

    13 Settembre 2011 at 08:56

    Verissimo!! A casa questo eterno lamentoso e avanti caldarelli e filippi!!!

  4. Max

    13 Settembre 2011 at 09:01

    Anzi dico di più visto che incolpa gli altri: ma va a ciapa’ i rat….

  5. Nick

    13 Settembre 2011 at 09:15

    Aveva troppo GRAIIIINIIING

  6. webferrari

    13 Settembre 2011 at 09:29

    Ma Liuzzi lo sa che ci sono le riprese televisive? Poveretto !

  7. iorek

    13 Settembre 2011 at 09:46

    ma rivedendo lle immagini mi sembra che sia lui che voleva passare dove non c’era spazio.

    Patetico !

  8. Ivan

    13 Settembre 2011 at 09:52

    Concordo con i precedenti commenti di mandare a casa Liuzzi e di far provare la formula 1 a Filippi.

  9. Mattia

    13 Settembre 2011 at 09:59

    Liuzzi ha un po’ ragione, ma doveva stare più attento. Comunque mi sembra che sia andato sul prato per evitare una Sauber e non Kovalainen.

  10. Denis

    13 Settembre 2011 at 10:24

    al momento non esiste un pilota italiano con un futuro “valido” ne in F1 ne in GP2. mettiamoci il cuore in pace. l’unico era forse forse Rigon ma si è fatto male ad inizio campionato.
    Speriamo che nei prossimi 2-3 anni cambino le cose.

    • niki

      13 Settembre 2011 at 13:28

      abbiamo Mortara che ha dimostrato bene il suo talento (euroF3, macao, e quest’anno nel DTM perché il gruppo VW-Audi crede ed ha investito in lui), ci sarebbe Bortolotti che sta dominando la F2 e che comunque quando ha avuto modo di provare Ferrari e Toro Rosso ha stupito ed impressionato positivamente. C’è Cardarelli che ha iniziato alla grande in gp3 quest’anno senza sponsor ed infatti se non era per la Toyota che l’ha portato in giappone in formula Nippon ora sarebbe a piedi. Piloti bravi e validi ci sono, non ci sono soldi per supportarli anche perché in italia si guarda solo alla Ferrari. I piloti italiani non interessano a nessuno. Li si prende solo in giro, anche se dicono le stesso cose dei loro colleghi, ma di un brasiliano, uno spagnolo, un francese non scriviamo che sono dei lamentini e che dicono che la colpa è sempre degli altri.
      I piloti italiani seri devono purtroppo pensare di andare all’estero e a ruote coperte…vedi Quintarelli in giappone, ma anche Bonanoni con l’audi… i piloci ci sono…solo la Ferrari non li vuole.

      • cecco

        13 Settembre 2011 at 16:33

        concordo al momento solo Mortara mi sembra in gamba..

    • ale_1

      13 Settembre 2011 at 23:33

      C’è stato Alboreto ora Mortara concordo, ma questo non si avvicina nemmeno se lo incolliamo con il super attack

  11. lele83

    13 Settembre 2011 at 10:30

    Sta gente deve andare a casa!Io non riesco a capire come si possano ingaggiare questi piloti..

  12. wlf

    13 Settembre 2011 at 10:33

    Secondo me Hekky l’ha stretto si, voleva tenerlo dietro a tutti i costi. E’ anche vero che se parti ultimo puoi permetterti di lasciar passare il gruppo (a Monza poi si sà che la prima variante si porta via sempre qualche auto)e magari guadagnare qualcosa per colpa di incidenti altrui..

  13. www.polemiche.com

    13 Settembre 2011 at 11:11

    Liuzzi ha messo 2 ruote sull’erba e la macchina gli è partita, c’è il video è chiarissimo:
    http://www.youtube.com/watch?v=zWgJvEdcPtM

    • SedyBenoitPeace

      13 Settembre 2011 at 12:16

      Da notare lo sputtanamento su Mazzoni nei commenti di questo video…lo fanno anche gli inglesi! Incredibile….

      • ciccio

        14 Settembre 2011 at 21:00

        mazzoni a da un paio d’anni che lo abbiamo perso. ma ne spara balle……..

    • giuseppe (tif. ferrari)

      13 Settembre 2011 at 14:52

      se è per questo anche vettel nel sorpasso su alonso doveva andare in testa-coda

      • Stefano

        14 Settembre 2011 at 08:35

        No, Vettel era a gas aperto, Liuzzi in frenata.
        Vettel non ha chiuso il gas ma per lui sarebbe stato più facile il controllo, Liuzzi poteva fare ben poco, e anche se Liuzzi non mi piace anche altri piloti sicuramente non sarebbero riusciti a controllare la macchina.

  14. Antonio

    13 Settembre 2011 at 11:14

    Secondo me un auto da f1 non e’ per liuzzi…. Al massimo puo’ guidare un trattore… Anche alonso e vettel sono andati sull erba… Ma hanno tenuto giu’ tranquillamente…loro…

    • Andrea

      13 Settembre 2011 at 15:43

      si vede che di F1 capisci gran poco…Liuzzi ha frenato con 2 ruote sull’erba..colpa in parte sua certo…ma non è un’idiota…Alonso e Vettel non hanno fatto le staccate sull’erba..altrimenti anche loro avrebbero preso il volo..prova tu a viaggiare ai 180 con due ruote nell’erba

  15. jacvil87

    13 Settembre 2011 at 11:24

    Non sono mai stato un estimatore di Liuzzi, ma questa volta ha completamente ragione! E’ stato spinto sull’erba (e le immagini parlano chiaro) e a quel punto non poteva farci più nulla.
    E finiamola col dire “poteva stare più attento” o cavolate del genere! Stava correndo, cosa doveva fare??? Starsene buono buono in coda al gruppo?
    Le gare sono fatte per attaccare come degli assatanati dalla prima curva alla bandiera a scacchi, non per fare i trenini in fila indiana! Liuzzi non ha colpe perchè è finito sfortunatamente sull’erba e lì non c’è più grip. Quindi non era assolutamente da penalizzare. E nemmeno chi lo ha spinto eventualmente sull’erba. Sono le gare, sono fatte così, sono fatte anche di incidenti e BISOGNA ACCETTARLO. Non se ne può più di vedere i piloti penalizzati ad ogni incidente! Come se si voglia sempre a tutti i costi trovare il colpevole, l’assassino, il disgraziato…
    Ma finiamola! Nelle corse l’incidente è la regola, è come mangiare pane a pranzo, è naturale. E’ la mentalità che deve cambiare.
    Tutto consentito, ogni manovra è corretta… purchè non sia malignamente intenzionale. E qui non mi pare proprio il caso.

    • Ganzo

      13 Settembre 2011 at 12:19

      Eh no, Kovalainen ha sempre tenuto la sua linea, è lui che si è buttato sull’erba con due ruote per tentare di passarlo.

      • jacvil87

        13 Settembre 2011 at 13:56

        E con ciò? E’ successo un incidente. Beh? Dove sta il problema? Sono le corse!

    • Stefano

      13 Settembre 2011 at 14:29

      @ jacvil87
      Sei sicuro di avere guardato le immagini giuste ???
      Si vede benissimo che Liuzzi è arrivato lungo e per non toccare quello davanti si è spostato a dx, visto che andava almeno il doppio di tutti gli altri concorrenti (perchè appunto dormiva ed era lungo) ma ovviamente due car non ci stavano e ha dovuto continuare mettendo due ruote sull’erba.
      Questa è la visione corretta di quello che è successo.

  16. pierpiero

    13 Settembre 2011 at 11:25

    Ma ancora insiste??? Ma perché non si riguarda le immagini??? E’ evidentissimo che è Liuzzi che si infila alla destra di Kovalainen dove non c’è praticamente spazio e poi insiste a velocità folle e per non tamponare un’altra vettura finisce con due ruote sull’erba e poi perde il controllo! Cosa crede Liuzzi, che siamo ciechi???

  17. Zardoz

    13 Settembre 2011 at 12:25

    Ma stai zittto, ma chi ti ha toccato, quando? Sei un niubbbo forever e farai la fine di barrichello e massa, cambia sport va.

    • Riccardo

      13 Settembre 2011 at 15:19

      prima di fare commenti informarsi su quanto hanno fatto gli altri piloti, di a Liuzzi che fa la fine di Barrichello o Massa è un augurio, perché i due sono al di sopra delle sue possibilità…. non saranno dei fulmini di guerra, ma sono un po’ più bravi del nostrano…

  18. Alexmah

    13 Settembre 2011 at 15:30

    io inizialmente pensavo che liuzzi avesse fatto una delle sue cacate…
    invece riguardando con attenzione le immagini , ha ragione.. ad un certo punto kovalainen si sposta a destra mentre liuzzi già è al suo fianco..
    Infatti Liuzzi supera kovalainen sull’erba e si ritrova dietro una sauber proprio in fase di frenata..e per evitare la sauber..combina un macello..
    Il fatto che Liuzzi non sia un campione nn significa che in ogni incidente di gara in cui è coinvolto ..la colpa è sua!

    • Valerio

      13 Settembre 2011 at 20:39

      condivido pienamente!!!

    • Stefano

      14 Settembre 2011 at 08:29

      E hai ragione, ha fatto una delle sue cagate !!

      E’ arrivato a fionda in mezzo al gruppo, mentre gli altri frenavano lui era ancora a gas aperto, ovviamente Kovalainen che aveva la traettoria pulita, si stava leggermente spostando per fare la sua gara e si è visto arrivare Liuzzi che ormai non sapeva più cosa fare se non un gran casino….punto. Azzo sei ultimo e ti giochi il gran premio al primo giro….sei un pistola Liuzzi!!!
      Gli Italiani di una volta non ci sono più, Trulli ormai ha perso il treno e mi dispiace, ma per Liuzzi assolutamente no, si lamenta sempre che è stato sfortunato e che poteva andare meglio….si se stai a casa, sicuramente per il team va meglio.

  19. cecco

    13 Settembre 2011 at 16:39

    A me invece sembra ke lui scarti prima alla sua sinistra e poi a destra.. e Kovalainen mantenga la sua traiettoria senza zig zagare!!!!!!….é Liuzzi ke si è buttato sull’erba e non Kovalainen ke l’ha spinto…

  20. trololol

    13 Settembre 2011 at 17:20

    ahahah -5 posizioni alla partenza e già parte sempre ultimo!! era meglio pagare cashhhhh!!! E’ un raccomandato di merda che ha sempre combinato casini!! Si fa sempre riconoscere!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati