Tonio Liuzzi accusa Heikki Kovalainen per l’incidente al Gran Premio d’Italia

Tonio Liuzzi accusa Heikki Kovalainen per l’incidente al Gran Premio d’Italia

Tonio Liuzzi ha accusato Heikki Kovalainen per aver causato l’incidente alla prima curva del Gran Premio d’Italia, in quanto il pilota avrebbe buttato l’italiano sull’erba.

L’incidente che ha coinvolto pure Petrov e Rosberg sarebbe stato causato proprio dal finnico, nonostante Liuzzi si sia preso la penalità di cinque posizioni in griglia a Singapore.

“E’ stato un peccato e io mi scuso con Rosberg e Petrov, ma non è colpa mia, in quanto sono stato buttato sull’erba da Kovalainen” ha dichiarato ad Autosport. “Quando ho toccato l’erba ho perso totalmente il controllo della macchina e questo è quello che è successo”.

“Sono andato a destra di Kovalainen e mi ha stretto sull’erba e quando ero lì sopra, era già il punto di frenata. Ho cercato di frenare, ma chiaramente non avevo grip. Per quello ho perso il controllo”.

“Se Kovalainen non mi avesse chiuso la porta, avremmo evitato questo incidente. C’era spazio a sufficienza per tutti, si poteva evitare”.

“Non ho potuto fare molto quando ho perso il controllo della macchina. Ero certo che avrei colpito qualcuno, ma non potevo fare altro. Ero solo un passeggero”.

Alessandra Leoni

Tonio Liuzzi accusa Heikki Kovalainen per l’incidente al Gran Premio d’Italia
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

48 commenti
  1. andrea9002

    13 settembre 2011 at 19:13

    Psicologicamente non deve essere stato facile partire ultimo (ovviamente dietro pure al compagno di squadra) nel GP di casa… poi Monza sai com’è tira adrenalina a mille… queste sono le scusanti!
    La realtà dice invece che partendo da più lontano è arrivato in fondo al rettilineo più veloce degli altri… impappinandosi dopo essere uscito sull’erba e non avendo avuto più occasione di frenare per bene… non ti preoccupare Vitantonio… fà tutto parte dello show!!! 🙂

  2. Valerio

    13 settembre 2011 at 20:36

    Non capisco tutto questo odio verso Liuzzi.. sbagliare è umano ed è successo a tutti i piloti di sbagliare.. e poi perchè volete ke se ne vada dalla F1?? è il solo assieme a trulli ke stà difendendo l’onore dell’italia in F1.. e poi dove volete ke arrivi con l’HRT?? SE si ritira sarà un’altro passo indietro dell’italia in F1.. quindi finkè rimane in F1 dobbiamo dargli forza e coraggio e non starlo sempre a criticarlo!! comunque vada forza TONIO!!!

  3. Ale

    13 settembre 2011 at 23:00

    e io come con Massa, grande Liuzzi io ti difendo, hai provato a fare lo Schumacher della situazione, volevi recuperare 15 posizioni in partenza e…se ci riuscivi sai che gara!

  4. prost

    13 settembre 2011 at 23:26

    buoni con filippi deve ancora vincere in gp.2 per potersi meritare una f.1

  5. ale_1

    13 settembre 2011 at 23:29

  6. Giuseppe

    14 settembre 2011 at 22:57

    Vitantonio ogni volta che fai una cazzata non è mai colpa tua! ma lo sai quanti piloti vorrebbero esere al tuo posto! mi sa di no!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati