Sutil e Hulkenberg si contendono il posto alla Force India per il 2012

Sutil e Hulkenberg si contendono il posto alla Force India per il 2012

Adrian Sutil ha rivelato che il suo primo contatto per la stagione 2012 sarà la Force India.

Per la prossima stagione, Mallya ha dichiarato apertamente di volere Paul di Resta nel team, mentre Sutil deve vedersela anche con Nico Hulkenberg.

“Ha fatto molto bene alla Williams lo scorso anno e si merita un’altra possibilità” ha dichiarato Sutil riferendosi a Hulkenberg, a Auto Bild Motorsport. Hulkenberg è al momento il pilota di riserva della Force India e guida nelle prove del venerdì, ma vorrebbe tornare ad essere un pilota fisso l’anno prossimo.

“Mi trovo bene alla Force India e ho decisamente una possibilità concreta di correre nel 2012” ha dichiarato “e anche altri team stanno mostrando interesse” ha detto il giovane 24enne.

Sutil è intenzionato a voler rimanere pure lui.

“Siamo sulla buona strada come squadra, siamo quinti ed abbiamo un budget estremamente limitato. Ovvio che so che ci sono voci che dicono che io me ne vada in un altro team, ma sono una persona leale e fedele e il mio primo contatto sarà la Force India”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

11 commenti
  1. Texaco27

    4 Settembre 2011 at 23:34

    Spero che la Force India non abbia il coraggio di mettere in dubbio Sutil per la prossima stagione!!!
    Paul DiResta è molto promettente, ha fatto vedere ottime cose e fin qui va bene, però se prendiamo la classifica costruttori, possiamo vedere che la Force India ha collezzionato 32 punti, 24 dei quali portati da Adrian Sutil, il triplo rispetto al suo compagno di squadra.
    Appiedarlo per un altro pilota sarebbe un suicidio e un gesto poco nobile nei confronti di Adrian.
    Non credo siano così stupidi per farlo però!
    Fossi nella Force India riconfermerei entrambi i piloti.

    PS:
    Dall’intervista a Sutil:
    “Siamo sulla buona strada come squadra, SIAMO QUINTI ed abbiamo un budget estremamente limitato……..”

    QUINTI IN QUALE CLASSIFICA????

  2. Mattia

    5 Settembre 2011 at 08:30

    Secondo me, Hulkenberg merita di correre come pilota titolare così come Di Resta e Sutil. A meno che Sutil non vada in un’altra squadra e quindi promuovere Hulkenberg, alla Force India conviene mantenere questa coppia di piloti titolari.

    • giuseppe andrea

      5 Settembre 2011 at 10:32

      appunto, hulkemberg merita di correre, ma non al posto di Sutil, pilota consistente ed esperto. Ci sono molte altre schiappe in F1 che possono essere sostituite

  3. Dekracap

    5 Settembre 2011 at 09:20

    Già, il vero pasticcio l’ha fatto laWilliams ad appiedare uno che ha fatto la pole all’ìultimo GP della sua stagione del debutto…

    • DavideAlex

      5 Settembre 2011 at 17:38

      Bravo, sul bagnato anche Bruno Senna è arrivato 7° in qualifica al debutto, poi però in gara ha fatto schifo … Io non mi ricordo questa gran corsa ad Interlagos di Hulkenberg, infondo ha fatto una pole fortunosa perchè lui aveva le wet e gli altri le intermedie, sennò arrivava 10° come sempre (e infatti in gara partendo primo è arrivato a metà schieramento … -.-)!

      • heidfeld

        5 Settembre 2011 at 18:02

        hai ragione..soprattutto su senna però..hulkenberg mi sembra decisamente meglio del brasiliano..una pole è sempre una pole mentre di un settimo posto casuale non si ricorda nessuno

  4. luca bacci(tifoso fettari e schumacher)

    5 Settembre 2011 at 10:08

    sutil o hulkemberg il prossimo anno andranno alla willuams al posto di barrichello.di resta fa bene a tenerlo è ancora

  5. Francesco Petri

    5 Settembre 2011 at 11:02

    magari va a finì ke Hulkenberg passa alla Williams e Sutil resta in Force India!
    Nico ha qualke sponsor ke lo sostiene me pare!

  6. alessandro

    5 Settembre 2011 at 16:28

    meglio sutil, ma sceglieranno hulkenberg perchè ha più sponsor, ormai non corrono i piloti migliori ma quelli che portano più soldi

    • marta76

      8 Settembre 2011 at 11:51

      sono d’accordo ormai quello che conta sono gli sponsor che p…e!!!

  7. Jacopo

    5 Settembre 2011 at 17:21

    Basterebbe solo che qualche pilota bollito avesse il coraggio (o le squadre lo avessero) di lasciare il posto.Penso a due brasiliani per esempio.Star qui ancora a sentire il nome di Barrichello…a sentire che Massa ha un contratto in Ferrari (comunque una delle migliori scuderie del circus) per tutto il 2012 fa venire il latte alle ginocchia.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che