Sauber, Kobayashi: “Sarebbe fantastico salire sul podio proprio qui in Giappone”

Perez: "La squadra ha fatto un ottimo lavoro"

Sauber, Kobayashi: “Sarebbe fantastico salire sul podio proprio qui in Giappone”

Kamui Kobayashi punterà ad posto sul podio nella sua gara di casa, dopo essersi assicurato il terzo posto in griglia per il Gran Premio del Giappone.

Il pilota della Sauber qualificatosi in quarta posizione, partirà dalla terza posizione al psto di Jenson Button che arretra fino all’ottavo posto a seguito di una penalità per la sotituzione del cambio.

Kobayashi e’ soddisfatto della sua prestazione ed è convinto di poter ottenere ancora di piu’ dalla macchina.

“Sono felice perché penso che ho raggiunto il massimo possibile oggi”, ha detto Kobayashi. “Dopo alcuni cambiamenti alle impostazioni della macchina. tutto è stato perfetto.”

“Da dove parto dovrei avere la possibilità di lottare per il podio, e sarebbe un sogno se potessi raggiungere il mio primo podio in Formula 1 davanti al mio pubblico di casa.”

“Ma prima di tutto devo gestire una buona partenza, e poi avere più fortuna che a Spa quest’anno dove ho iniziato dalla prima fila, ma sono stato coinvolto in un incidente.”

Il compagno di squadra, Sergio Perez, ha completato un altro giorno positivo per la Sauber dopo aver terminato al sesto posto. Anche il messicano recupera una posizione per la penalità a Button.

“Il mio ultimo giro in Q3 non e’ stato perfetto, ma buono,” ha detto. “Sono molto felice per la squadra che abbiamo raggiunto un buon risultato nelle qualifiche di oggi.”

“Hanno fatto un ottimo lavoro perché inizialmente il venerdì qui siamo stati davvero carenti nel ritmo. E’ stata una ripresa forte e veloce e sono fiducioso per domani, in gara saremo in grado di lottare per un altro podio.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati