Rossi: “Qualche difficoltà ma nel complesso debutto fantastico”

L'americano della Manor è riuscito a mettersi dietro Stevens

Rossi: “Qualche difficoltà ma nel complesso debutto fantastico”

In un Gp di Singapore denso di ritiri la Manor è riuscita a portare a termine il suo obiettivo, se non unico principale, di vedrre il traguardo con entrambe le auto.

“E’ stato fantastico debuttare su un cittadino – l’emozione di Alexander Rossi, 14° – Non conoscendo bene la procedura ho faticato alla partenza ma poi mi sono ripreso e alla curva 5 del primo giro ho passato il mio compagno. Tutto bene finché a metà corsa la radio ha smesso di funzionare. Da lì è stato molto difficile perché specialmente durante il periodo della seconda safety car non sapevo bene quando sdoppiarmi. Alla fine sono riuscito a sbrigarmela. Ringrazio il team per l’impegno”.

“Sono piuttosto soddisfatto della mia corsa malgrado abbia perso subito la posizione – le parole di Will Stevens, 15° – In regime di vettura di sicurezza ho cercato di recuperare però avevo un eccessivo degrado degli pneumatici posteriori per cui non è stato possibile. Spero di fare meglio a Suzuka su un tracciato più in linea con le mie caratteristiche”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati