Renault: “Il futuro di Petrov è nelle sue mani”

Renault: “Il futuro di Petrov è nelle sue mani”

Secondo il team boss della Renault, Eric Boullier, il futuro di Vitaly Petrov “è nelle sue mani”. Il commento del team francese è arrivato dopo le notizie di un possibile ingaggio di Kimi Raikkonen e Adrian Sutil in vista del 2011 proprio per sostituire il russo accanto a Robert Kubica.

Petrov ha portato fondi consistenti al team dopo l’acquisizione de parte della Genii Capital in seguito al crash-gate che ha portato la Renault a perdere gran parte dei suoi partner.

“Il suo futuro è nelle sue mani. A volte ha fatto un lavoro fantastico ma chiaramente gli manca la consistenza per ottenere i punti che merita. Senza dubbio abbiamo bisogno di portare entrambe le vetture in zona punti quindi è ovvio ci siano voci sul suo posto” ha aggiunto Boullier che ha anche confermato l’arrivo dell’F-duct sulle Renault R30.

“Forse lo avremo prima dell’Ungheria ma è molto probabile arrivi dopo” ha concluso.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati