Michelin: “Abbiamo un’altra filosofia rispetto a Pirelli”

Il brand francese punterebbe su un prodotto conservativo per il suo ritorno in F1

Michelin: “Abbiamo un’altra filosofia rispetto a Pirelli”

Stuzzicata dagli scoppi del Belgio e dalla nebulosa questione della pressione interna delle gomme che ha mandato in confusione i piloti del Circus a Monza, la Michelin ha deciso di tornare all’attacco nella speranza di riprendere il palcoscenico della F1.

“Non vogliamo dire che la Pirelli stia sbagliando tutto ma che noi avremmo un’altra filosofia – ha ribadito a grandepremio.uol il responsabile Pascal Couasnon – Un fornitore di pneumatici dovrebbe garantire un prodotto duraturo e non che si consumi dopo appena una manciata di giri, inolte i 13 pollici con spalla molto ampia in uso al momento non sono per nulla rappresentativi delle coperture delle vetture normali o sportive”.

“Noi stessi abbiamo commesso degli errori in passato, però abbiamo imparato la lezione – ha concluso – E ora quando una categoria deve scegliere a chi appoggiarsi si affida al nostro marchio”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati