McLaren, ingaggiato come collaudatore Nobuharu Matsushita

La McLaren-Honda ha portato in squadra il giapponese della ART Grand Prix

McLaren, ingaggiato come collaudatore Nobuharu Matsushita

“La McLaren-Honda è lieta di annunciare che Nobuharu Matsushita si è unito al team in veste di collaudatore per lo sviluppo e tester”. Così si legge sul sito ufficiale della scuderia anglosassone.

La McLaren ha così annunciato di aver ingaggiato il ventitreenne pilota nipponico, che nel 2016 sarà impegnato per il secondo anno in GP2 al voltante della ART Grand Prix. Matsushita affiacherà Stoffel Vandoorne nel ruolo di collaudatore e, cosa curiosa, anche nel 2015 è stato compagno di squadra di Vandoorne in GP2. La McLaren quindi ha portato in prima squadra entrambi i collaudatori della ART.

“Il pilota giapponese si concentrerà nel lavoro al simulatore e collaborerà con gli ingegneri per dare supporto ai due piloti titolari Button e Alonso, così come Stoffel Vandoorne” si legge sempre sul sito di Woking.

Ovviamente soddisfatto Matsushita, che nel 2016 proverà a scalare i vertici della GP2: “Sono davvero felice di arrivare in F1 in una squadra come la McLaren. Farò il massimo per aiutare la squadra nella messa a punto e nello sviluppoha dichiarato il pilota del programma giovani di Honda MotorsportOvviamente nel 2016 oltre a fare il massimo in McLaren per aiutare il team nello sviluppo, il mio obiettivo è quello di vincere il campionato di GP2 con la ART. Credo di avere tutte le possibilità per lottare per il campionato e coltivare il sogno di diventare pilota titolare in F1″.

Matsushita nel 2015 in GP2 ha vinto la sprint race in Ungheria, piazzandosi nono in classifica finale

Antonino Rendina

McLaren, ingaggiato come collaudatore Nobuharu Matsushita
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati