La Pirelli risponde alle critiche di Schumacher sul degrado delle gomme in Bahrain

Schumi: "Per risparmiare le gomme corriamo come in regime di safety car". Hembery: "Stiamo facendo ciò che ci è stato chiesto"

La Pirelli risponde alle critiche di Schumacher sul degrado delle gomme in Bahrain

La Pirelli si è difesa dalle critiche sul degrado delle gomme dopo il Gran premio del Bahrain. Il commentatore inglese Martin Brundle ha detto che gli pneumatici italiani caratterizzati da un alto degrado del 2012, rendono impossibile stabilire una “finestra di consumo”, diventando così l’aspetto dominante della stagione.

Oltre al commentatore inglese, anche Michael Schumacher è stato critico, dicendo di voler parlare con la Pirelli per migliorare la situazione: “La cosa principale che mi rende scontento è che tutti stanno guidando al di sotto del loro livello, e in particolare sotto il livello delle vetture, per risparmiare le gomme. Mi chiedo semplicemente se le gomme debbano giocare un ruolo così importante, o debbano durare un po’ di più per permetterci di correre normalemente, a velocità normali e non girare come se fossimo in regime di safety car. Non sono contento della situazione, vedremo cosa accadrà in futuro. Se fosse un problema sporadico della vettura potreste dire che sta a noi risolvere il problema. Ma fondamentalmente è un qualcosa che hanno riscontrato tutti, con forse una o due eccezioni. E se l’80% del gruppo ha problemi, allora il fornitore dovrebbe riflettere”.

La risposta del costruttore italiano è arrivata tramite Twitter, con il suo direttore sportivo Paul Hembery:
“Alla fine dell’anno scorso abbiamo avuto critiche pesanti per le scelte conservative che facevamo e che rendevano le gare noiose. Aprite le vostre menti, stiamo facendo ciò che ci è stato chiesto”.

Inoltre Hembery ha aggiunto che la strategie delle gomme giocherà un ruolo fondamentale solo per “un altro paio di gare e in seguito, come l’anno scorso si ritornerà ad una situazione normale”. Quanto a Schumacher, Hembery ha fatto notare che il tedesco non aveva espresso perplessità durante i test invernali.

Stefano Rifici

La Pirelli risponde alle critiche di Schumacher sul degrado delle gomme in Bahrain
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

82 commenti
  1. Alonsito

    24 aprile 2012 at 16:20

    rivoglio le Brigdgestone/Michelin!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati