La Haas con una nuova formazione nel 2017?

Gutierrez a rischio ma boss Steiner non si sbilancia

La Haas con una nuova formazione nel 2017?

Partita a razzo ma poi dispersa nei meandri del centro gruppo la new entry Haas potrebbe schierare una line-up inedita nel 2017.

In bilico infatti ci sarebbe non tanto il sedile di Grosjean, finora abbastanza costante, quanto quello di Gutierrez, chiamato nel team americano più per questioni di sponsor e legame con il motorista Ferrari di cui è collaudatore che di talento.

“Secondo un accordo interno preso al principio del progetto non si discuterà dei piloti fino al termine della stagione europea” – ha dichiarato a motorsport.com il manager Gunther Steiner.

“A quel punto ci siederemo a un tavolo e ne discuteremo. Diciamo che aspetteremo Monza e poi faremo le dovute valutazioni. Per ora comunque puntare il dito contro Esteban e mettergli eccessiva pressione addosso sarebbe ingiusto. Spesso si è trovato fuori gara per circostanze sfortunate come cedimenti sulla monoposto o incidenti non causati da lui” – ha sottolineato il dirigente di Merano.

“Di certo non ci vedrete fare scelte radicali. Nutriamo grande fiducia in ciò che abbiamo, dunque per qualunque cosa niente fretta o panico” – la sua conclusione.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | GP Bahrain virtuale, la partenza caos [VIDEO]

Subito incidente tra Hulkenberg (Racing Point) e Beganovic (Ferrari), causato da un contatto tra il tedesco e Luca Salvadori (Toro Rosso)
Il Gran Premio del Bahrain purtroppo, insieme alle altre gare di inizio stagione è stato rinviato a data da destinarsi