Kvyat ha ottenuto la super-licenza dalla FIA

Il giovane russo parteciperà alla prime prove del GP del Texas

Kvyat ha ottenuto la super-licenza dalla FIA

Venerdì scorso a Misano sotto gli occhi attenti di un ispettore della FIA Daniil Kvyat al volante di una STR6 del 2011 ha completato i 300 chilometri utili per ottenere la super-licenza per correre in F1.

Nessuna indiscrezione è emersa su come effettivamente sia andato il test se non la considerazione fatta da uno dei reporter russi presenti secondo cui la performance del 19enne campione della GP3 sarebbe stata parecchio al di sopra di quella di altri connazionali quali Petrov e Sirotkin.

Permesso alla mano ora il giovane potrà partire direzione Stati Uniti dove parteciperà alla prima sessione di libere per iniziare a prendere confidenza con la Toro Rosso ma soprattutto con un weekend di gara nella massima serie.

“Non vedo l’ora di andare ad Austin. La prima volta negli USA e per una magnifica ragione!”- ha cinguettato il pilota sulla sua pagina Twitter.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti
  1. Maxfunkel

    11 Novembre 2013 at 10:36

    Speriamo che al terzo tentativo la Russia esprima un pilota vero e non un pupazzo pieno di soldi…

  2. Alberto

    11 Novembre 2013 at 11:25

    a vederlo pare abbia ancora i denti di latte:)

  3. Iceman Red Bull

    11 Novembre 2013 at 12:34

    beh, i presupposti ci sono, speriamo continui nella sua crescita

    ho la sensazione che Kvyat sia il pilota migliore tra quelli sinora tirati fuori dalla Red Bull, dopo Vettel ovviamente

    però è solo una sensazione, stiamo a vedere

  4. Emanuele

    11 Novembre 2013 at 18:19

    Ragazzi questo ragazzo è fortissimo, non so se seguite la gp3 ma credetemi, se continua a crescere come ha fatto fino adesso potrebbe essere il marquez della f1, cioé non dico che vincerà il mondiale al debutto ma per me l’anno prossimo potrebbe fare talmente tanto bene da prendere il posto di ricciardo se resta vettel in red bull…

    • mario

      11 Novembre 2013 at 20:53

      Se vai a vedere cosa aveva vinto Gutierrez in Gp3 e F3,probabilmente ti ricredi.Kvyat e’ forte ma e’ ancora presto per formulare giudizi.In F3 dove ha corso saltuariamente ha ottenuto buoni risultati ma non cose eclatanti.Vedremo il prossimo anno cosa fara’ ma dare gia la patente del fuoriclasse mi pare esagerato:allora di Magnussen cosa dovremmo dire?

    • Iceman Red Bull

      11 Novembre 2013 at 21:33

      ha ragione, anche io sono molto fiducioso sulle lue qualità, perchè quest’anno dove andava andava si dimostrava molto veloce subito, e poi ha dimostrato grande sangue freddo nei momenti chiave, vedi le ultime gare, specie l’ultima… è chiaro che c’è un abisso tra le cat inferiori e la F1

      però se riesce a mettersi in mostra può fare grandi cose, la RB gli ha dato piena fiducia e lo dimostra ancor di più il fatto di partecipare alla FP delle ultime 2 gare di quest’anno con la Toro Rosso

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati