Karun Chandhok si prepara per un altro anno da terzo pilota

Karun Chandhok si prepara per un altro anno da terzo pilota

Karun Chandhok ha detto di essere “mentalmente preparato” per un’altra stagione in F1 da terzo pilota.

Chandhok si è unito al Team Lotus (adesso Caterham) come pilota di riserva all’inizio dell’anno scorso, dopo una stagione con l’HRT. Il pilota ha corso in un paio di sessioni di prove libere ed ha rimpiazzato Jarno Trulli nel Gran Premio di Germania, ma ha ammesso che dopo la conferma di Trulli e Kovalainen è pronto per un altro anno senza un posto da titolare.

L’indiano ha detto che ottenere un posto da titolare è “molto difficile” dato che ci sono molti piloti con “buoni sponsor”.

“Sono mentalmente preparato per continuare da terzo pilota”, “Al momento molti team hanno annunciato i loro piloti per il 2012. Ci sono solo due posti liberi, uno con la Williams ed uno con l’HRT, quindi la situazione è molto difficile ed io sono pronto a lavorare duramente.”

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. Samuele

    21 Dicembre 2011 at 18:09

    “buoni sponsor”… Le trova tutte le scuse per non dire che è scarso

    • Uenj87

      23 Dicembre 2011 at 12:13

      Ma neanche come terzo pilota lo metterei.. Ci sono giovani bravi e promettenti che meritano il posto da terzo pilota più di lui..Se questo indiano si trova ancora nel giro del circus è grazie al papà che è un grande amico di Ecclestone.

  2. Franco

    21 Dicembre 2011 at 18:57

    Peccato un professionista come lui non merita di fare il terzo pilota…forza Karun

  3. CECCO

    21 Dicembre 2011 at 19:11

    che notiziona…………..

  4. Il realista

    21 Dicembre 2011 at 19:17

    per me deve accettare mentalmente il fatto che non potrà fare niente oltre che il terzo pilota di un team senza soldi.

  5. franz iacobelli

    21 Dicembre 2011 at 20:40

    ecco bravo stattene in panchina e porta i soldi coi tuoi sponsor, ke sò l’unica x cui servi.
    Oppure va a fare anche il primo pilota, ma sui calessini a Nuova Delhi

  6. DavideAlex

    21 Dicembre 2011 at 21:56

    Secondo me dovrebbe provare con un’altra categoria di macchine, è evidente che per la F1 non è tagliato e francamente è da anni che spreca tempo a fare la terza guida per un sedile da titolare che secondo me non arriverà mai.

  7. sgog tifoso shumy e ferrari

    22 Dicembre 2011 at 00:07

    L’indiano ha detto che ottenere un posto da titolare è “molto difficile” dato che ci sono molti piloti con “buoni sponsor”.
    Sembra che vuole dire che lui merita un volante per il suo “talento” e non per la valigia di soldi che porta alla squadra.

  8. Matte

    22 Dicembre 2011 at 01:11

    Che la smetta di perdere tempo in f1 cercando un volante, nonha il talento necessario.

  9. Jacopo

    22 Dicembre 2011 at 02:39

    Forse davvero bisogna trovarsici in certe situazioni perché avessi io la fortuna di questa schiappa che può campare e fare la bella vita in attesa che qualche disperato gli dia un sedile in F1 altro che 3o pilota…mi accontenterei di correre in F3 a vita!!!

  10. Cobra

    22 Dicembre 2011 at 09:19

    chi siete voi per giudicarlo?chi l’ha detto che non è veloce?ha corso poche gare in Hrt..che non era nemmeno una f1!scommettiamo che su una Red Bull o su una McLaren farebbe bene anche lui con la dovuta esperienza?

  11. TORETTO

    22 Dicembre 2011 at 16:24

    PER IL SOPRACCIGLIONE E’ FIN TROPPO UN RUOLO DA TERZO PILOTA..

  12. Kimi F1

    22 Dicembre 2011 at 22:10

    Speriamo in tanti di questi anni da terzo pilota per lui….

  13. fio

    1 Gennaio 2012 at 07:57

    piloti paganti una rovina per la f1!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati