Hamilton: “Sarò il settimo vincitore della stagione”

L'inglese è certo che vincerà una gara, ma non sa se a Montreal

La McLaren in Canada dovrebbe andare bene vista la sua ottima forma nelle curve lente e sui rettilinei veloci, ma il campione del mondo 2008 afferma che l'incertezza è molta in questa stagione
Hamilton: “Sarò il settimo vincitore della stagione”

Lewis Hamilton arriva molto carico alla vigilia del GP del Canada: su una pista che ama, l’inglese vuole puntare a quella vittoria che quest’anno ancora gli è mancata, anche se è consapevole che l’incertezza regna sovrana in questa stagione.

Malgrado sia a quota zero come vittorie, con sei piloti diversi vincitori delle prime sei gare della stagione, l’alfiere della McLaren è comunque a poca distanza dal vertice del Mondiale Piloti, staccato di soli 13 lunghezze dal leader Fernando Alonso. “Questa si sta trasformando in una stagione davvero unica, quella in cui ogni gara presenta nuove sfide ed esiti diversi”, ha spiegato Hamilton. “Anche se non tutto è andato bene per noi, sono sicuro che io e la squadra stiamo facendo tutto il possibile per lottare per la vittoria ad ogni week-end. So che i risultati che tutti vogliamo arriveranno presto: sto facendo tutto il possibile per estrarre ogni decimo dalla macchina, e so che i ragazzi in pista e gli uomini e le donne in fabbrica stanno facendo tutto il possibile per dare me una macchina che sia in grado di vincere. Siamo ancora a caccia del primo successo in questo campionato del mondo e non vedo l’ora di far cessare tale inseguimento a Montreal, che è una delle mie gare preferite della stagione”.

Ma il Canada è una pista particolare: non molto tecnica ma ambigua, velocissima in certi punti e lentissima in altri, con alcune zone a rischio per le parti meccaniche per via dei muretti pericolosamente vicini alla traiettoria ideale, come il famigerato “muro dei campioni” poco prima del rettilineo d’arrivo contro cui si sono stampati tantissimi big negli anni passati. “I contrasti tra Monaco e Montreal non potrebbero essere maggiori in effetti”, continua il britannico. “Anche se sono entrambe le gare che si svolgono nel bel mezzo di una città, i circuiti sono molto diversi e ognuno ha la sua personalità unica. Il Circuit Gilles Villeneuve è una pista fantastica: è super-veloce in alcuni tratti, il che significa che richiede finezza e precisione ma si può anche finire per lottareruota a ruota con i rivali a 330 all’ora anche, è una sensazione incredibile. Tuttavia, occorre anche una vettura in grado di andare bene con una bassa velocità di trazione, perché tutte le parti di rettilineo sono generalmente precedute da tornantini, quindi è importante che si possa sfruttare la potenzia in accelerazione. Dovrebbe essere una gara emozionante Grand Prix anche se utilizzeremo una singola zona DRS dopo la doppia zona dell’anno scorso”.

Hamilton lo scorso anno fu protagonista di uno scontro fratricida con Jenson Button, che poi avrebbe rimontato su Sebastian Vettel e lo avrebbe passato all’ultimo giro dopo una gara incredibile per la pioggia e gli incidenti. “Sulla carta, credo che la nostra macchina ben si adatta alla combinazione lento-veloce: in Spagna sulla pista di Barcellona abbiamo dimostrato che siamo molto bravi nelle curve veloci, ma siamo stati anche veloci nell’ultimo settore, che è più lento e più tecnico. Naturalmente, è ancora difficile prevedere con esattezza il risultato, quindi mi concentrerò sulla possibilità di fare più punti possibile in un’ottica mondiale”, ha concluso il pilota della McLaren.

Lorena Bianchi

Hamilton: “Sarò il settimo vincitore della stagione”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

21 commenti
  1. TifosoRosso

    6 giugno 2012 at 12:47

    AAA cercasi titolo migliore.

  2. Ras

    6 giugno 2012 at 12:48

    Gioia mia …….. che disarmante tenerezza ed ingenuità! 7mo …… sarà!!!!!!

  3. Mattia

    6 giugno 2012 at 12:50

    Sicuramente vincerà almeno una gara in questa stagione e non è così improbabile che lo possa fare in Canada.

  4. Luisa

    6 giugno 2012 at 13:00

    Lewis Hamilton ha tutte le carte in regola, meriterebbe almeno una vittoria in questo campionato.
    Avete presente quello che hanno combinato alla McLaren ai box ?
    Inoltre a Woking sono partiti velocissimi in Australia…. e poi hanno stranamente rallentato, mi aspetto “purtroppo” che tornino competitivi presto!

  5. michele

    6 giugno 2012 at 13:16

    A gigetto,
    lo sai che per te mi butterei giù dal tetto,
    ma che cavolata hai detto?

    IL settimo che?

    Stai attento che questi so’ tremendi…
    ti attaccano da tutte le parti, dal team, dalla giuria, senza contare i colleghi,
    invidiosi della tua palese superiorità!

    E tu cosa fai,
    dici che hai già vinto?

    Ora cosa s’inventeranno per fotterti?
    Un bullone fuori misura?

    Una gomma da masticare attaccata sotto una gomma?

    …o ti prenderanno anche le misure della minch….per vedere se è a norma di verifica?

    Già ci stanno pensando, ..non ci dormono la notte..
    il tema è: come fottere luigino?

    L’unica consolazione e che nando non fa parte di questa cosa…
    lui scende in pista davvero per batterti..
    non vedi che bel tattoo che si è fatto stampare addosso?

    Pregherò per te…figlio mio!

    • Francesco

      6 giugno 2012 at 13:45

      ahahah grande michè !! però non dire così che i ferraristi fino al 2010 non lo potevano vedere proprio perchè veniva sempre protetto dalla fia ..
      vedi la gru esclusiva per lui nel 2007, il fatto che lui potesse rallentare gli altri nelle qualifiche (interlagos 2007), superare le SC valencia 2010.. ora sembra che gli stanno facendo scontare quei vantaggi che ha avuto in passato …

      ..per montreal prevedo che non finirà la corsa per mancanza di benzina…

      • michele

        6 giugno 2012 at 16:20

        Allora finirà così…

        sanzionato naturalmente per aver spinto a mano,
        per aver invaso la pista, per essere svenuto sulla pista…etc…

        ciao Francesco

        http://www.youtube.com/watch?v=mYyq4lTvJNE

      • Velocità Massima

        8 giugno 2012 at 17:10

        La ruota gira per tutti, ragazzi miei, c’è poco da frignare…

  6. Raffaele

    6 giugno 2012 at 13:50

    Più passa il tempo più mi sembra di leggere un giornale di gossip invece che di F1…. guardate le notizie in questo periodo.

  7. controaltare

    6 giugno 2012 at 13:53

    In questo campionato sembra essere più importante la regolarità in tutte le gare, piuttosto che la vittoria nel singolo gran premio. Vincere una corsa sembra più difficile che fare tanti piazzamenti. Lewis, che non ha ancora vinto, potrebbe anche accontentarsi del podio e vincere solo nel finale di campionato, quando c’è la resa dei conti, sì, penso proprio che bisogna restare attaccati ai primi in classifica fin verso la fine della stagione, per poi dare la botta decisiva a suon di vittorie nel finale di campionato.

    • Ale

      6 giugno 2012 at 22:18

      sono d’accordo, ma dovrà fare i conti con Alonso e le Mercedes che saranno sempre più competitivi, e poi ci sono le RedBull che faranno da ago della bilancia

  8. Ale

    6 giugno 2012 at 22:17

    ma che gli è presa la “prostite” acuta?

  9. Maria

    6 giugno 2012 at 22:48

    oddio no, si è autogufato 😀
    Cosa si inventerà la McLaren per fargli perdere anche questa gara????

    • michele

      7 giugno 2012 at 11:17

      Se sei quella Maria che penso,
      vedo che ci sei di nuovo…
      e allora questa è per te…

      Pronto?…chi?…
      aaaaaah..e lei signor Mont…si sono Lewis…(acc..un’altra volta!…mò che vuole?)
      …….
      ma si che piacere!..mi dica…
      ….
      cosa?…vorrebbe farmi una nuova proposta..che forse l’altra era un po’ troppo esigua?…ma quale quella di custode del Mugello?
      …..
      non si stia a preoccupare…capita..lei pensi che all’oratorio facevano le gare con i tricicli tra le chiesette ..e il parroco..bontà sua..per avermi in squadra..mi propose addirittura…di abbonarmi ben dieci lezioni di catechismo…lei pensi..
      quindi…

      cosa? A Maranello?…ma quando?…dopo il Canada..e mi scusi sa..cioè per quale motivo? Se posso…
      …..
      vedere la F2013?..ma già e pronta?…e poi io sono della concorrenza…ah la state ultimando e vi interessava la mia opinione!
      ….
      ah..solo vederla da lontano così giusto per!…cosa?…
      ………
      Ci sarà pure Nando?..e lui è bravo a fare il gelato col pan di Spagna..che me ne offre un po’…
      …….
      Ho capito, ..ma se la mettiamo così..io so fare un’ottima zuppa Inglese…
      ….
      No, non era una battuta signor Mont…la so fare davvero, ma non ho mai tempo…
      ….
      Ecco vede non so….magari se riesco a liberarmi…perchè m’incuriosisce il gelato di nando…quello una ne fa ..cento ne pensa…
      …….
      magari anche un giretto?…ma sulla F2013…?
      …….
      va be…ci penso su e la chiamo domani…mi saluti la signora..
      ……
      Cosa?..non lo devo dire allo zio Ron?…va bene…come vuole…

      Allora ci sentiamo…

      ..Ma chi è ragazzo..!

      (mann…..lo zio Ron!) …eh niente zio..un’amica…

      Cavoli..però..ragazzo..è un periodo che ti vengono tutte appresso..!
      che strano….sembravi così serio!..mi raccomando ragazzo…dacci dentro….!!

      ehm… va bene Zio…

      • Maria

        7 giugno 2012 at 14:02

        sì sono io michele, sono mancata alcuni giorni per problemi di famiglia 🙁
        Il nazista stavolta non ha chiamato ehehehehe

  10. Bart

    6 giugno 2012 at 23:17

    Speriamo che possa vincere già domenica!!!!

  11. TifosoHam

    7 giugno 2012 at 08:53

    Lewis è forte dappertutto, ma come guida a Monaco ed in Canada… beh non ce n’è per nessuno.

    basta solo che la mclaren non sia un mulo, che i meccanici (o forse alla mclaren si chaimano “mc canici”??) non facciano boiate e Lewis non lo ferma nessuno!

    se poi cadon 2 goccette di pioggia (e non entra Maylander) beh allora sono minuti di distacco per tutti.

    • Maria

      7 giugno 2012 at 11:16

      e se Button non lo sbatte a muro come l’anno scorso in Canada, non ti dimenticare 😉

      • TifosoHam

        7 giugno 2012 at 18:34

        ahahaha
        ben detto Maria

  12. TifosoHam

    7 giugno 2012 at 08:54

    mi sono dimenticato di aggiugere come guida anche a Spa (secondo settore) e suzuka (soprattutto 1o settore dove senna schumacher e lui aqppunto ahnno sempre fatto la differenza)

  13. mardy

    7 giugno 2012 at 09:54

    forza hamilton sei il migliore, ti voglio tanto bene

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati