Hamilton: “La vittoria a Valencia è ancora possibile”

Hamilton: “La vittoria a Valencia è ancora possibile”

Lewis Hamilton è ottimista sul fatto che avrà ancora la possibilità di sfidare la Red Bull per la vittoria domani nel Gran Premio d’Europa, nonostante Sebastian Vettel e Mark Webber abbiano monopolizzato la prima fila, e Valencia abbia la reputazione di una pista dove è difficile passare.

Il pilota della McLaren è lontano di 0,4 secondi dalla pole di Vettel e si è qualificato terzo oggi, ma spera in una gara movimentata.

Alla domanda se si sente di poter lottare con la Red Bull, Hamilton ha risposto: “Questa è la domanda di sempre, siamo più vicini ma questo è un tracciato noto per i sorpassi difficili.”

“Vedremo cosa succede, ci saranno più soste qui che abbiamo avuto in passato. Speriamo di vedere di nuovo una gara emozionante.”

Hamilton ha aggiunto che è stato piacevolmente sorpreso nell’occupare la terza posizione, dopo aver lottato per portare gli pneumatici Pirelli in temperatura finora in questo weekend.

“Non mi aspettavo di essere così in alto,” ha detto. “Nelle tre libere abbiamo faticato un po’ con le gomme. I ragazzi hanno fatto un grande lavoro per analizzare i dati, il mio giro di qualifica non e’ stato male, ho cercato di migliorarmi all’ultimo giro. – Potevo ottenere un po ‘di più – ma ho dovuto anche risparmiare le gomme per la gara.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

19 commenti
  1. giacomo

    25 Giugno 2011 at 16:38

    speriamo che non faccia altre cavolate come quelle degli ultimi tempi

  2. Andrea Z.

    25 Giugno 2011 at 17:18

    Per i primi 4 è possibile puntare alla pole.

  3. Andrea Z.

    25 Giugno 2011 at 17:20

    *cioe’ alla vittoria volevo dire 😀

  4. cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

    25 Giugno 2011 at 17:29

    e possible sia vincere che perdere mio caro lewis domani si vedrà!

    a proposito ma alla fine delle qualifiche Vettel perchè è andato a curiosare nella monoposto della ferrari?

    cmq sia è una mancanza di stile…se la poteva risparmiare quella scena pietosa.

  5. Marco

    25 Giugno 2011 at 17:30

    Vedremo dmn sarà una gara tirata.

  6. tuiostokaz

    25 Giugno 2011 at 17:36

    vettel è un grande sbruffone..chissà perchè i ferristi prendono sempre di mira lewis..vettel alla fine di ogni pole va a guardare le macchine della mc e questa volta anche della ferrari

  7. leo

    25 Giugno 2011 at 18:13

    Ultimamente Hamilton mi preoccupa,io sono un suo grande fan,ma sta buttando via troppe gare e troppi punti,su questa pista sorpassare è difficilissimo,io temo che possa nuovamente schiantarsi contro qualcuno,spero di sbagliarmi…

  8. Mattia

    25 Giugno 2011 at 18:33

    Secondo me, la McLaren potrà puntare al massimo al terzo posto, a meno di ritiri o di grossi problemi per le Red Bull.

  9. J.J. Thunder

    25 Giugno 2011 at 18:51

    per me questa invece ha davvero buone possibilità di vincerla.In gara sono un paio di GP che abbiamo il passo superiore alla RB e alla pari della Ferrari.

  10. David

    25 Giugno 2011 at 19:53

    l’importante è arrivare prima della Ferrari
    mi basta questo 🙂

  11. Gianni (tifoso ferrari)

    25 Giugno 2011 at 20:02

    OT lho appena visto e volevo condividerlo con voi appassionati 😉

    http://www.youtube.com/watch?v=zZ0dfbTgfRw&NR=1

    Ciao
    Gianni

  12. Aanto

    25 Giugno 2011 at 21:11

    Io scommetto una birra che anche stavolta Hamilton fa una delle sue. O prende un muro o rovina la gara a un avversario.

  13. francesco (tifoso alonso)

    25 Giugno 2011 at 22:03

    ci sono 4 piloti che possono vincere e tra questi c’è sicuramente hamilton

  14. ANTO

    26 Giugno 2011 at 00:19

    mattia tu di formula uno non capisci niente…secondo te la mclaren può raggiungere solamente il terzo posto dopo che viene da una gara strepitosa dal canada dove ha fatto mangiare la polvere alla red bull??datti all ippica

  15. fra93

    26 Giugno 2011 at 04:08

    IL MIO SOGNO SAREBBE QUESTO:
    HAMILTON CHE DA’ IL MEGLIO DI SE’ E METTE KO IL POVERO NANDO!
    SPERIAMO! COMUNQUE L’IMPORTANTE ANCHE STAVOLTA COME SEMPRE E’ CHE QUELLA MERDA DELLE ASTURIE PERDA UN PO’ DI PUNTI DA DIVERSI GRANDI RIVALI.
    SE ANDRA’ COSI’ POTRO’ DIRMI UN’ALTRA VOLTA SODDISFATTO!
    FORZA FERRARI! ALONSO MERDA!

    @ ANTO

    VORRESTI CAPIRE DI F1 QUANTO CAPISCE Mattia!
    SEI TU CHE NON CAPISCI UN C@ZZO!
    COMUNQUE RICONOSCO CHE A MONTREAL AVETE DATO SPETTACOLO: UNA FRITTATA IN CASA COME QUELLA DEL RETTILINEO DEI BOX NON SI VEDE SPESSO!
    MI RICORDO TALI RALF SCHUMACHER E JUAN PABLO MONTOYA!
    AH!AH!AH!AH!AH!

  16. Andrea

    26 Giugno 2011 at 08:16

    fra93, non andare troppo indietro, una frittata simile si è vista l’anno passato in RedBull! E comunque se tu guardassi la situazione di qualche anno fa, gli incidenti per cui hanno penalizzato Hamilton erano considerati incidenti di gara ed erano comuni a piloti di rilievo, quelli come alonso che ti stanno dietro sperando che ti accada qualcosa per passare in sicurezza sono solo dei tassisti sciacalli!

  17. mirko.mp

    26 Giugno 2011 at 08:17

    @fra93
    spiegami una cosa,ma leggi quello che scrivi?scrivi forza ferrarie speri che Alonso perda punti,corre con noi sai,se perde punti lui li perde anche la Ferrari,che caxxo di tifoso sei?

  18. Adriano

    26 Giugno 2011 at 10:52

    hamilton@ ma non dire caxxate, la vittoria e’ alla portata se butti fuori i primi due in partenza, certo.

  19. francesco (tifoso alonso)

    26 Giugno 2011 at 12:32

    purtroppo fra93 è come quei tifosi che sperano che il loro portiere faccia papere a valanga, cioè un falso tifoso

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati