GP d’India: estesa la seconda zona DRS

Il tracciato presenterà due zone DRS con punti di rilevazione indipendenti

GP d’India: estesa la seconda zona DRS

Favorire i sorpassi e regalare qualche emozione in più. Sono stati questi i motivi che hanno spinto la FIA ad estendere la seconda zona DRS del Buddh International Circuit.

Nella scorsa edizione del Gran Premio Indiano, fra i numerosi tentativi di sorpasso solo sei sono stati veramente concreti. Proprio per questo motivo, la FIA ha cercato di migliorare la situazione quest’anno.

Oltre alla prima zona originaria dove è possibile utilizzare il DRS che comprende il rettilineo del traguardo, una seconda zona, che va dalla curva 3 alla curva 4, è stata allungata di 80 metri. La FIA ha inoltre precisato che le due zone saranno del tutto indipendenti con punti di rilevazione (o detection points) separati per ognuna di esse.

L’ingegnere di pista della Sauber, Giampaolo Dall’Ara, ha sottolineato come questa modifica possa essere determinante per l’intera gara.

“Un aspetto interessante rispetto alle altre gare di questa stagione è il fatto che ci saranno due sezioni DRS con due zone di rilevazione, che normalmente dovrebbero favorire i sorpassi”, ha spiegato.

Ricordiamo che il primo appuntamento con il Gran Premio d’India per le Prove Libere 1 è alle 06:30 (ora italiana) di Venerdì  26 Ottobre 2012.

Gianluca Latina

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

16 commenti
  1. fullo

    22 ottobre 2012 at 11:05

    In poche parole, chi supera alla prima zona DRS, il 50% delle volte verrà risorpassato alla seconda.
    A tutto vantaggio dello spettacolo.
    D’altro canto le moderne, difficilissime e bellissime piste di formula 1 sono davvero troppo impegnative per poter superare in curva.
    Non vedo l’ora!

    • The Stig

      22 ottobre 2012 at 11:28

      Spettacolo al costo della sportività. Poter sorpassare solo spingendo un bottone è un spettacolo di poco interesse.
      Poi quando hai detto “bellissime piste di F1”, in un primo tempo ho pensato ad un commento sarcastico, ma vedo che sei…serio ? In queste ultime corse, Giappone e Brasile a parte non c’è niente da vedere.

      • fullo

        22 ottobre 2012 at 11:33

        ero ovviamente sarcastico….purtroppo

      • The Stig

        22 ottobre 2012 at 11:45

        E allora scusami, non ho colto bene il tuo commento. Ma vedo che la pensiamo alla pari.

  2. Federico Barone

    22 ottobre 2012 at 11:24

    Ecco bene. Lo SHOW può cominciare, per la gioia di chi ama i sorpassi.

    ……………………………………..________
    ………………………………,.-‘”……………….“~.,
    ………………………..,.-”……………………………..“-.,
    …………………….,/………………………………………..”:,
    …………………,?………………………………………………\,
    ………………./…………………………………………………..,}
    ……………../………………………………………………,:`^`..}
    ……………/……………………………………………,:”………/
    …………..?…..__…………………………………..:`………../
    …………./__.(…..“~-,_…………………………,:`………./
    ………../(_….”~,_……..“~,_………………..,:`…….._/
    ……….{.._$;_……”=,_…….“-,_…….,.-~-,},.~”;/….}
    ………..((…..*~_…….”=-._……“;,,./`…./”…………../
    …,,,___.\`~,……“~.,………………..`…..}…………../
    …………(….`=-,,…….`……………………(……;_,,-”
    …………/.`~,……`-………………………….\……/\
    ………….\`~.*-,……………………………….|,./…..\,__
    ,,_……….}.>-._\……………………………..|…………..`=~-,
    …..`=~-,_\_……`\,……………………………\
    ……………….`=~-,,.\,………………………….\
    …………………………..`:,,………………………`\…………..__
    ……………………………….`=-,……………….,%`>–==“
    …………………………………._\……….._,-%…….`\
    ……………………………..,<`.._|_,-&“…………….`\

  3. anonima tifosa vettel

    22 ottobre 2012 at 12:31

    Ma possibile che vi lamentate di tutto? Dei circuiti,dei rivali,dei piloti,delle vetture adesso anche del DRS,ma se non vi piace tanto non saranno le vostre o le mie lamentele a cambiare la situazione, qualcuno vi obbliga a seguire la F1? Alla domenica senza tante parole invece di stare davanti alla tv andate a mangiarvi un gelato facile facile,semplice semplice. Adesso chi vi sente 😉

    • fullo

      22 ottobre 2012 at 12:48

      è sicuramente quello che farò domenica…

      • anonima tifosa vettel

        22 ottobre 2012 at 14:36

        Come minimo sarai il primo a sederti davanti alla tv 😉

    • mattia

      22 ottobre 2012 at 12:53

      Ad anonima:

      Infatti, non capisco chi si lamenta di tutto e continua a guardare la F1 di plastica di oggi.
      Oggi tutti noi viviamo in una realtà massificata in cui tutto è pubblicità, finzione, distorsione della realtà a scopi commerciali o politici. E’ inutile sorprendersi di ciò, questo è il ns mondo!!!
      Abbiamo tante comodità e risorse, una volta inimmaginabili, ma il prezzo del “progresso” è stato molto salato: la gente è diventata egoista, diffidente, ipocrita, calcolatrice, opportunista. Non ci accontentiamo più di un semplice regalo, di un pensiero gentile, vogliamo sempre di più, da tutto e da tutti.
      I bambini di oggi spesso sono STRA-VIZIATI 🙁
      Hanno già lo smarphone a 6 anni e magari non hanno mai visto gli animali o dormito sulla spiaggia sotto le stelle…
      La maleducazione e il turpiloquio spopolano, ahime anche in questo blog.
      Lo so che non è bello scrivere queste cose, ma questo è il ns. mondo… Ciò detto, penso che la “bruttezza” dei circuiti di Tilke siano un aspetto abbastanza marginale della ns. vita, o sbaglio? 😉

      • anonima tifosa vettel

        22 ottobre 2012 at 14:31

        I bambini di oggi spesso sono STRA-VIZIATI 🙁
        Hanno già lo smarphone a 6 anni e magari non hanno mai visto gli animali o dormito sulla spiaggia sotto le stelle… Mi dispiace Mattia ma non la penso come te.I bambini di oggi se sono stra-vizziati la colpa non e’ la loro ma dei genitori,per quello che riguarda la maleducazione o dei regali bhe’ti quoto alla grande 😉

    • Federico Barone

      22 ottobre 2012 at 13:11

      Io preferisco lamentarmi – ne ho il sacrosanto diritto – e decidere come impiegare il mio tempo come meglio credo, piuttosto che riempire queste pagine con flames, prese in giro ed offese varie.

      Ad ognuno il suo passatempo.

    • Federico Barone

      22 ottobre 2012 at 13:12

      Per quanto mi riguarda, le mie lamentele si limitano a circuiti e regolamenti. Chi si lamenta e/o deride i rivali sono ben altre persone, dovresti saperlo meglio di me, anonima.

      • anonima tifosa vettel

        22 ottobre 2012 at 14:26

        Federico 1 non era rivolto a te,sai mi potrei anche sbagliare ma non ti faccio un ragazzo di 20 anni,per quello che scrivi e come lo scrivi dai almeno a me,modo di capire che sei un uomo e non un ragazzo se mi sbaglio ti faccio i miei complimenti per la maturita’che dimostri rarissima al giorno d’oggi.2 il problema delle lamentele liberissimo di farlo,ma se per ogni cosa ci si lamenta nasce spontanea la domanda ma se non piace una cosa perche’guardarla ? Io preferisco la F1 di oggi per quello che riguarda la sicurezza,poi certo manca l’adrenalina a livello puro dei sorpassi ma questo sport e’ cambiato percio’trovo noioso ogni volta quanto e’ brutto quello, quanto e’ noioso quell’altro,per poi puntualmente ritrovarsi davanti alla tv.Allora coerenza se e’ brutto si guarda un altra cosa..

      • Federico Barone

        22 ottobre 2012 at 14:52

        La F1 non è noiosa per la mancanza di sorpassi, ma per la svalutazione che ne è stata fatta, per la mancanza di libertà, perchè è tutto abbastanza artificiale ed in funzione dello show televisivo (regole, sicurezza, orari, sponsor e molto altro). Io non mi lamento sempre e di tutte le cose, ma solo di quelle basilari, che hanno creato la F1-wrestling. Spesso guardo anche le gare (libere e qualifiche mai… perchè dovrei?) o comunque mi informo. Perchè la passione, pur se diminuita, c’è ancora. Ma non so per quanto. Già ora, se ho di meglio da fare, lo faccio.

      • anonima tifosa vettel

        22 ottobre 2012 at 16:14

        Federi non era rivolto a te,per questo non capisco perche’ti sei sentito tirato in ballo.Comunque le libere le guardo anche io,sia che siano di giorno o di notte 😉 Se ho di meglio da fare? Non lo faccio prima la mia passione poi tutto il resto(poi certo se capita un urgenza facendo corna che riguarda mio marito o i miei figli il discorso cambia)

  4. Krusty

    23 ottobre 2012 at 16:34

    Da quando i sorpassi si aumentano col DRS?
    Quelli non sono assolutamente sorpassi!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

L’India vuole ancora la Formula 1!

La Formula 1 potrebbe tornare in India dal 2017
Anche se quella di quest’anno avrebbe dovuto essere l’anno sabbatico del Gran Premio d’India, dopo che la FIA ha stilato