GP Abu Dhabi, Prove Libere 3: Rosberg torna in testa

Il tedesco della Mercdes precede Hamilton e Massa. Alonso quarto, Kimi chiude la top ten

GP Abu Dhabi, Prove Libere 3: Rosberg torna in testa

Questa volta è stato Nico Rosberg a portarsi ai box il giro più veloce, nella terza sessione di Prove Libere del GP Abu Dhabi.
Con il miglior tempo di 1:41.424, il pilota della Mercedes si è lasciato alle spalle il compagno di squadra Hamilton, leader al venerdì, e la Williams di Massa. Quarto tempo per Alonso, che dopo soli otto giri è tornato ai box per cambiarsi e terminare la sua mattinata. Dietro lo spagnolo, Vettel completa la top five.
Una sessione non particolarmente significativa visto che le Qualifiche tra poco mento di due ore si correranno con condizioni della pista molto diverse. Ma quello che sembra comunque certo è che la lotta per la pole sarà tutta in famiglia. Mercedes, ovviamente.

Cronaca – Scatta il verde al Yas Marina Circuit e Lotus, Williams e Ferrari fanno il loro ingresso in pista. Consueti giri di riscaldamento per tutti tranne che per lo spagnolo, che dopo appena cinque minuti ferma già il cronometro a 1:44.581. Vuole recuperare un po’ del tempo perduto nelle FP2 del venerdì, anche se le condizioni della pista sono molto diverse ora rispetto al tardo pomeriggio di ieri. Dietro di lui si accodano Kobayashi e Gutierrez, mentre l’esordiente Stevens si piazza tra i due con la sua Caterham.
Button sale in seconda posizione prima di essere scansato da Vergne, e nel frattempo la leadership passa a Vettel, con il miglior tempo di 1:44.547.
Ma qualche giro è sufficiente perché sia Button a strappargli la vetta, in 1:44.518.
Il tedesco della Red Bull però torna poco dopo al comando con il tempo di 1:44.311, fino a quando non è Alonso a portarsi in testa con le Super Soft in 1:42.653. In pista senza ancora un crono ci sono Raikkonen, Bottas e Massa, mentre ai box attendono di girare Hamilton, Rosberg e Magnussen.

Dopo i primi venticinque minuti il duo della Williams comincia a fermare il cronometro, con Massa secondo davanti a Bottas, mentre Kimi si inserisce al sesto posto tra Button e Kyvat. Il leader Alonso torna ai box e scende dall’auto, mentre le due Mercedes solcano finalmente la pista.
Il finlandese della Williams strappa la seconda piazza al compagno di squadra Massa, che viene a sua volta retrocesso dalle Frecce d’Argento, con Hamilton in terza posizione davanti a Rosberg. Con la gomma Soft il tedesco della Mercedes annulla poco dopo il crono di Alonso, settando il tempo da battere a 1:42.635. Dietro allo spagnolo si piazza Hamilton, che gira in 1:42.763.

A metà sessione Rosberg è al comando seguito da Alonso, Hamilton, Bottas, Massa, Vettel, Button, Raikkonen, Kvyat e Ricciardo. Lo spagnolo intanto è riapparso ai box Ferrari ma in abiti borghesi. La sessione prosegue ma quest’ultima ora di Prove Libere non è particolarmente significativa dal momento che Qualifiche e gara si svolgeranno con temperature più basse di almeno 10°C.

Quando mancano quindici minuti alla fine la pista cade nel silenzio: sono tutti ai box per passare alle Super Soft. I primi a tornare in pista sono le due Williams e Rosberg. Massa subito abbassa il crono da battere, portandosi in vetta con 1:42.429, ma poco dopo Rosberg fa meglio e torna al comando in 1:41.424.
Dietro di lui sale Hamilton, mentre Button si piazza al quinto posto. Posizione che deve però cedere a Vettel, scivolando sesto.
La bandiera a scacchi mette fine anche a questa terza sessione di Prove Libere che vedono Rosberg al comando, seguito da Hamilton, Massa, Alonso, Vettel, Button, Ricciardo, Bottas, Kvyat e Raikkonen.

F1 GP Abu Dhabi 2014 – Tempi e Risultati Prove Libere 3

Pos. Naz. Pilota Team Tempo Distacco
1. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:41.424 19
2. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:41.793 0.369 17
3. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:42.429 1.005 18
4. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:42.653 1.229 8
5. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:42.679 1.255 19
6. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:42.768 1.344 20
7. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:42.773 1.349 14
8. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:42.794 1.370 19
9. RUS D.Kvyat Toro Rosso Renault 1:42.809 1.385 20
10. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:43.038 1.614 14
11. DEN K.Magnussen McLaren Mercedes 1:43.112 1.688 13
12. FRA J.Vergne Toro Rosso Renault 1:43.352 1.928 20
13. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:43.360 1.936 19
14. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:43.501 2.077 18
15. MEX E.Gutierrez Sauber Ferrari 1:43.643 2.219 24
16. VEN P.Maldonado Lotus Renault 1:43.718 2.294 17
17. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:43.778 2.354 18
18. GER A.Sutil Sauber Ferrari 1:44.022 2.598 22
19. JAP K.Kobayashi Caterham Renault 1:45.044 3.620 16
20. GBR W.Stevens Caterham Renault 1:45.959 4.535 21

Nina Stefenelli

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati