Formula 1 | Williams, Stroll: “Proveremo ad entrare in Q2, anche se sarà difficile”

Sirotkin: "Siamo in una posizione ragionevole: se tutto fila liscio, potremo essere ai margini del taglio del Q1"

Formula 1 | Williams, Stroll: “Proveremo ad entrare in Q2, anche se sarà difficile”

Piccoli segnali di miglioramento per la Williams: nel venerdì di prove libere di Suzuka, la scuderia britannica è riuscita ad assottigliare leggermente il gap dai team di centro classifica. Uno step in avanti che non trova riscontro nel tabellone dei tempi, il quale ha condannato Lance Stroll e Sergey Sirotkin ai margini della classifica.

LANCE STROLL
FP1: 16°, 1:31.508 (+2.817) – 27 giri
FP2: 19°, 1:31.215 (+2.998) – 32 giri
“È stata una buona giornata. È sempre divertente guidare qui, dato che la pista è semplicemente eccezionale, tra le mie tre preferite. Vedremo cosa succederà domani: potrebbe esserci un po’ di pioggia, ma dobbiamo sistemare alcune cose per essere un po’ più competitivi. Penso che entrare in Q2 sarà difficile, ma ci proveremo, non si sa mai. Sicuramente la pioggia sarebbe positiva solo per rimescolare le cose”.

SERGEY SIROTKIN
FP1: 19°, 1:32.513 (+3.822) – 26 giri
FP2: 18°, 1:31.087 (+2.870) – 39 giri
“Oggi è stata la mia prima volta su una monoposto di Formula 1 a Suzuka, ed è stato eccezionale. Fare un giro di qualifica richiede tutta la tua energia fisica e mentale e, sfortunatamente, penso che questo sia ciò che a volte ci manca molto nelle moderne piste di Formula 1. Ho provato le supersoft durante le FP1 e alla fine non è rimasto molto dello pneumatico, che è il più morbido della gamma. Penso che siamo in una posizione ragionevole, quindi se facciamo tutto bene e le condizioni saranno soddisfacenti per noi, saremo ai margini del taglio del Q1. Servirà un grande lavoro, ma questo è l’obiettivo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati