Formula 1 | Red Bull, Buemi confermato come terza guida per il 2019

Il francese proseguirà la propria avventura all'interno della Scuderia di Milton Keynes

Formula 1 | Red Bull, Buemi confermato come terza guida per il 2019

Continua l’avventura di Sebastien Buemi all’interno della famiglia Red Bull. Con un comunicato stampa diramato questa mattina, infatti, la Scuderia austriaca ha confermato il francese come terza guida anche per il 2019, proseguendo un rapporto che va avanti ormai da dieci anni.

Buemi, attuale pilota di Toyota nel WEC e di Nissan in Formula E, lavorerà al simulatore di Milton Keynes e aiuterà i piloti ufficiali durante i vari week-end di gara per quello che riguarda il settaggio della monoposto. Un ruolo simile a quello che ricoprirà Wehrlein in Ferrari.

Da notare che lo svizzero è entrato a far parte della Scuderia austriaca nel 2012, subito dopo essere stato licenziato dalla Toro Rosso. Una collaborazione lunga dieci anni dove l’attuale pilota della Toyota ha offerto un contributo fondamentale in termini di sviluppo, visti i tanti chilometri percorsi durante i vari test in-season e al simulatore.

Ricordiamo che Seb, almeno per qualche settimana, è stato in lizza per un sedile Toro Rosso, salvo poi essere beffato da Alexander Albon.

Formula 1 | Red Bull, Buemi confermato come terza guida per il 2019
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati