Formula 1 | Ocon su Sochi: “E’ una bella pista su cui correre”

"Non vedo l'ora di correre in Russia", ha affermato il francese

Ocon punta la top 5 nel prossimo appuntamento di Sochi
Formula 1 | Ocon su Sochi: “E’ una bella pista su cui correre”

Intervistato dai canali ufficiali della Renault, Esteban Ocon ha tracciato gli obiettivi per il prossimo Gran Premio di Russia, decimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1, sottolineando come la speranza di tutta la squadra sia quella di raccogliere punti importanti non solo per la classifica piloti, ma soprattutto per quella costruttori.

Dopo i piazzamenti ottenuti in Belgio e in Italia (Monza e Mugello), Renault è entrata a far parte del gruppo di squadre che si sta contendendo il terzo posto nel costruttori alle spalle di Mercedes e Red Bull, aspetto che dovrà spingere tutti quanti a dare il massimo per tenere alto il livello delle performance.

“Sochi è una bella pista su cui correre”, ha dichiarato il francese della Renault. “Ho dei bei ricordi lì, compresi il 2017 e il 2018. Ricordo che la prestazione è stata davvero buona. Non vedo l’ora di correre di nuovo in Russia questo fine settimana. È un appuntamento speciale e ho sempre ricevuto un caloroso benvenuto dai tifosi russi”.

“Ci saranno anche alcuni fan quest’anno, quindi non vedo l’ora di rivedere questa atmosfera. Nel complesso ci apprestiamo ad affrontare il week-end con uno spirito positivo. Pensiamo che la macchina sarà competitiva e faremo del nostro meglio per prepararci e assicurarci di sostenerla al massimo”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati