Formula 1 | Minardi sul prossimo round di Silverstone: “Hamilton e Bottas saranno gli avversari da battere”

"La Ferrari ha dato segnali di risveglio, purtroppo non sfruttati al 100%", ha aggiunto il Manager faentino

Mercedes in Gran Bretagna con il ruolo di favorita, ma attenzione alle incognite
Formula 1 | Minardi sul prossimo round di Silverstone: “Hamilton e Bottas saranno gli avversari da battere”

Intervistato dalle colonne del proprio sito ufficiale, Giancarlo Minardi ha espresso una valutazione sul prossimo Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, sottolineando come Mercedes partirà con tutti i favori del pronostico.

Le caratteristiche ad alto carico del tracciato di Silverstone, infatti, dovrebbero favorire le due W10, con Lewis Hamilton che vorrà quasi certamente riscattare il brutto passo falso dell’Austria. Attenzione però alle Ferrari, visto che Sebastian Vettel e Charles Leclerc cercheranno di dire la propria in un week-end che si preannuncia lungo e pieno di insidie.

Inghilterra, Silverstone, appuntamento numero 10 della stagione”, ha affermato Giancarlo Minardi. “Mi fa piacere apprendere che il circuito abbia prolungato l’accordo con Liberty Media anche per i prossimi cinque anni. La Ferrari arriva nella tana del “lupo” dove esattamente un anno fa vince con Sebastian Vettel, davanti a Lewis Hamilton e a Kimi Raikkonen. Parliamo di un circuito storico, particolare e impegnativo che metterà a dura prova piloti e vetture”.

Sul dualismo tra Ferrari e Mercedes ha aggiunto: “Non c’è ombra di dubbio che Hamilton e Bottas siano gli avversari da battere. La Ferrari ha dato segnali di risveglio, purtroppo non sfruttati al 100%. Parliamo di una pista veloce con curve particolari, in cui la safety-car e il consumo delle gomme avranno un ruolo importante”.

“L’anno scorso i distacchi vennero annullati addirittura due volte per l’ingresso della vettura di sicurezza”, ha proseguito. “Pertanto sarà una variabile da tenere conto nelle strategie. Hamilton vorrà cercare il riscatto, anche dopo il deludente gran premio in Austria, ma dovrà fare attenzione al consumo pneumatici che l’anno scorso aveva rallentato il finlandese”.

Non è mancato, ovviamente, un riferimento a Max Verstappen: “Il terzo incomodo sarà Max Verstappen con la Red Bull-Honda, galvanizzato dalla prima vittoria stagionale che l’ha lanciato al terzo posto nella classifica piloti davanti a Vettel. Speriamo di assistere ad un weekend esaltante, privo di polemiche”.

Formula 1 | Minardi sul prossimo round di Silverstone: “Hamilton e Bottas saranno gli avversari da battere”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati