Formula 1 | Minardi attacca Villeneuve: “Dichiarazioni poco eleganti nei confronti di Kubica”

Sul prossimo GP in Bahrain ha aggiunto: "Alle spalle dei tre top team ci sarà una bella bagarre"

Il Manage faentino ha inoltre parlato della lotta Ferrari - Mercedes, sottolineando come il giro veloce fatto segnare da Valtteri Bottas in Australia non faccia ben sperare in vista del Sakhir
Formula 1 | Minardi attacca Villeneuve: “Dichiarazioni poco eleganti nei confronti di Kubica”

Parlando ai microfoni del proprio sito ufficiale, Giancarlo Minardi ha commentato le dichiarazioni rilasciate da Jacques Villeneuve sulle prestazioni di Robert Kubica in Australia, sottolineando come il canadese sia stato poco elegante nei confronti dei pilota polacco.

Secondo quanto riportato dall’ex proprietario della Minardi, infatti, l’impegno e la dedizione messi in campo da Robert vanno rispettati e ammirati, soprattutto perché stanno arrivando in un contesto assolutamente complesso come quello della Williams.

“A scuotere gli ultimi giorni ci ha pensato Jacques Villeneuve che ha usato parole poco eleganti, per non dire altro, nei confronti del ritorno di Robert Kubica, ha dichiarato il Manager faentino. “Credo che abbia perso un’occasione per tacere. Con tutto il rispetto per i risultati raggiunti, forse, la sua carriera nel Motorsport non sarebbe iniziata senza il cognome che porta. La decisione di Kubica va rispettata”.

Sulle ambizioni della Ferrari e la possibile forza della Mercedes a Sakhir ha aggiunto: “Mi sembra più corretto parlare di Motorsport anziché creare malessere con polemiche sterili, dove troviamo una Ferrari che esterna tranquillità tramite le parole di Binotto, Vettel e Leclerc senza fare eclatanti proclami anche se temo che la vera Mercedes sia quella vista al penultimo giro in Australia con Bottas che, con estrema facilità, ha ritoccato al ribasso il miglior crono di 1”.

“Da tenere d’occhio ci sarà la Red Bull – Honda, che quindici giorni fa ha dato prova di grande forza col primo podio conquistato dai giapponesi nell’era ibrida”, ha proseguito, toccando l’argomento Red Bull e lotta per il quarto posto nel costruttori. “Alle spalle dei tre top team invece ci sarà una bella bagarre, come abbiamo visto fin dalle qualifiche di Melbourne, con sedici piloti racchiusi in una forbice di 1” in Q1”.

Conclusione infine sulla Williams: “Per riallacciarmi al discorso su Kubica, la Williams è stata la nota negativa e mi auguro veramente che abbiano individuato l’area dove intervenire anche se, visto l’enorme divario, ci vorrà del tempo per recuperare. In molti casi si ricorre direttamente ad una versione B della monoposto. Per fortuna il budget non è il loro problema prioritario”.

Formula 1 | Minardi attacca Villeneuve: “Dichiarazioni poco eleganti nei confronti di Kubica”
3.3 (66.67%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Magu

    28 marzo 2019 at 12:40

    Grande Giancarlo parole sante…Stimatissimo dal grande Senna…come avrei voluto vedere mantenuta la promessa di Senna di correre x la Minardi e magari col motore Lamborghini…maledetto quel primo maggio…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Renault, Ocon in pista nei test di Abu Dhabi

Il francese, che dal prossimo anno dividerà il box con Ricciardo, ha avuto il via libera per chiudere in anticipo il contratto con Mercedes
Esteban Ocon sarà in pista con la Renault nei test Pirelli di Abu Dhabi che si svolgeranno sulla pista di