Formula 1 | Helmut Marko: “Serve un budget cap anche per gli stipendi dei piloti”

"Se Mercedes non vuole dare una certa cifra a Hamilton, lo farà qualcun altro", ha aggiunto

Helmut Marko crede che i piloti debbano guadagnare di meno
Formula 1 | Helmut Marko: “Serve un budget cap anche per gli stipendi dei piloti”

Il rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes non è ancora stato ufficializzato. Il britannico sta ancora trattando con il team e valutando le condizioni. In questi mesi sono state sparate delle cifre anche abbastanza folli, che non sapremo mai fino a che punto possano essere vere o meno, da parte del campione del mondo, ricevendo un secco no da parte della squadra. Ricordiamo che Lewis percepisce al momento 45 milioni a stagione, è il più pagato del Circus. Tralasciando questo, Helmut Marko, consulente della Red Bull ritiene che se la Mercedes non dovesse accettare le condizioni di Hamilton, qualcun altro si prenderà la briga di dare quanto richiesto, magari qualche grosso sponsor proprio del team della Stella. Fermo restando che, sempre secondo l’austriaco, la Formula 1 dovrebbe mettere un budget cap anche per gli stipendi dei piloti.

“Qualcun altro lo pagherà – ha detto Marko a grandpx.news. Petronas dovrà solo trasferire meno denaro alla squadra per inviarlo a Hamilton. Detto questo, credo che un tetto salariale per i piloti sia di fondamentale importanza. Ovviamente dobbiamo ancora rispettare i contratti attuali, ma bisogna fare qualcosa il più presto possibile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati