Formula 1 | Green lancia l’allarme: “Le vetture 2021 saranno aerodinamicamente instabili”

"Il concetto è fattibile, ma penso che la formulazione abbia bisogno di un adattamento", ha affermato il DT della Racing Point

Andy Green ha parlato delle vetture che scenderanno in pista nel 2021, sottolineando come il regolamento presenti alcune imperfezioni, soprattutto per quello che riguarda la zona dell'ala anteriore
Formula 1 | Green lancia l’allarme: “Le vetture 2021 saranno aerodinamicamente instabili”

Intervistato da Auto Motor Und Sport, Andy Green ha parlato del concept aerodinamico che sarà portato in pista a partire dalla stagione 2021, sottolineando come le vetture di nuova generazioni saranno aerodinamicamente instabili ed estremamente difficili da guidare.

Secondo quanto dichiarato dal Direttore Tecnico della Racing Point, infatti, il progetto iniziale presenta alcune imperfezioni, soprattutto nella zona riguardante l’ala anteriore, aspetto che potrebbe portare le squadre a chiedere delle modifiche al regolamento.

“Il concetto è fattibile, ma penso che la formulazione abbia bisogno di un adattamento per riuscire a ottenere ciò che vogliamo”, ha affermato Andy Green. “L’area intorno all’ala anteriore è troppo limitata e interferisce con la gestione della vettura. Guidare le nuove monoposto sarà difficile, visto che saranno aerodinamicamente instabili”.

Sullo sviluppo ha invece aggiunto: “I top team stanno già avviando i lavori, mentre noi non possiamo ancora farlo. Le grandi squadre hanno un vantaggio solo perché sono tali”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Susan

    23 Dicembre 2019 at 09:15

    Tutti sono necessari ma nessuno è INDISPENSABILE punto x cui finitela di lamentarvi con le grandi squadre di qua grandi squadre di la. Andate a correre altrove nessuno vi trattiene .

    • alexmcmine

      23 Dicembre 2019 at 10:14

      Sei proprio un genio che spara la frase fatta: se vanno tutti altrove tranne quelli coi soldi grossi ti vedi un bel campionato di F1 con 8 macchine. Attaccalo il cervello la mattina.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati