Formula 1 | Alpha Tauri, Kvyat commenta positivamente la giornata di test

Gasly: "E' stato un pomeriggio davvero positivo"

Alpha Tauri ha completato 121 giri nel corso della giornata di oggi
Formula 1 | Alpha Tauri, Kvyat commenta positivamente la giornata di test

Altra buona giornata di lavoro per il team Alpha Tauri sul tracciato di Barcellona, teatro della prima sessione di test pre-season sul tracciato di Barcellona.

Dopo gli ottimi riscontri delle due giornate precedenti, Daniil Kvyat e Pierre Gasly hanno completato il programma di lavoro sulla nuova AT01, raccogliendo informazioni positive in vista della prossima tre giorni.

Un inizio incoraggiante, sottolineato dai piloti e dal management della squadra, che fa ben sperare in vista delle prossime uscite ufficiali in pista.

“Penso che la mezza giornata di oggi sia letteralmente volata, ma è stata produttiva e l’abbiamo sfruttata al massimo”, ha dichiarato Daniil Kvyat. “Abbiamo fatto molti test di alta qualità e coperto quanti più giri possibile, quindi in questo senso è andata bene. Ora dobbiamo analizzare tutti i dati e prepararci per la prossima settimana. La macchina sembra essere nata bene e la stiamo ancora perfezionando, un po’ come tutti gli altri, ma la sensazione iniziale è che abbiamo fatto dei progressi rispetto all’anno scorso. È difficile quantificarli o dire se saranno abbastanza, ma stiamo ancora cercando di sbloccare il pieno potenziale della vettura, sia sulle brevi che sulle lunghe distanze”.

Qui le valutazioni di Pierre Gasly: “È stato un pomeriggio davvero positivo durante il quale ho fatto altri giri in macchina e portato avanti diverse altre prove. Siamo riusciti a completare tutto il nostro programma sui long run, mentre a causa di un piccolo ritardo sul finire della giornata non siamo riusciti a fare lo stesso con i run di valutazione delle performance. Ma non è stato un grosso problema, in quanto Daniil lo aveva già fatto nel corso della mattinata. Tutto sommato, questi tre giorni sono stati positivi per il team: abbiamo molte cose da analizzare per la prossima settimana, quindi possiamo ancora trovare maggiori prestazioni”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati