Formula 1 | Abiteboul sorpreso dalle prestazioni messe in mostra dalla McLaren nel 2018

"La lotta con la Haas è stata sorprendente, mentre mi aspettavo qualcosa in più dalla McLaren", ha commentato

Formula 1 | Abiteboul sorpreso dalle prestazioni messe in mostra dalla McLaren nel 2018

Intervistato da Autosport sulla stagione appena conclusa, Cyril Abiteboul non ha nascosto un pizzico di sorpresa per le pessime prestazioni messe in mostra dalla McLaren, visto che la fornitura offerta dal motorista francese, almeno sulla carta, avrebbe dovuto rilanciare le aspettative della Scuderia di Woking.

Il team inglese, ricordiamo, è riuscito a battagliare con Nico Hulkenberg e Carlos Sainz solo nei primissimi appuntamenti del campionato, salvo poi scivolare in baratro senza fine. Discorso diverso invece per la Haas, visto che la piccola Scuderia statunitense è riuscita a creare un ottimo pacchetto durante lo scorso inverno, sorprendendo lo stesso Abiteboul e giocandosela per il quarto posto nel mondiale costruttori.

Ecco le parole di Cyril Abiteboul: “Ci sono state alcune sorprese e altre frustrazioni. La lotta con la Haas è stata per esempio sorprendente, mentre mi aspettavo qualcosa in più dalla McLaren. Ricordo che l’anno scorso, quando abbiamo annunciato la partnership con la McLaren, in molti ci hanno dato dei pazzi. Affermavano infatti che saremmo stati battuti dai nostri clienti, mentre nella realtà abbiamo avuto un bel duello con una squadra giovane e con un set-up molto diverso”.

“E’ stata una buona stagione e possiamo essere felici dei progressi che sta facendo la squadra”, ha aggiunto. “Non dobbiamo sottovalutare lo sforzo che abbiamo fatto per passare dalla nona alla quarta posizione. Dobbiamo tornare indietro di parecchi anni per assistere a un miglioramento di questo tipo”.

Formula 1 | Abiteboul sorpreso dalle prestazioni messe in mostra dalla McLaren nel 2018
4 (80%) 4 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati