F1 | Mercedes, Wolff: “Quest’anno la power unit Ferrari è stata fortissima, nel 2019 serve ambizione”

Il team principal della casa tedesca: "Per rimanere i leader dobbiamo spingere molto duramente"

F1 | Mercedes, Wolff: “Quest’anno la power unit Ferrari è stata fortissima, nel 2019 serve ambizione”

Per prolungare la propria egemonia in Formula 1, la Mercedes dovrà alzare ancora di più l’asticella: parola di Toto Wolff. Dal 2014, stagione di avvento dei motori ibridi, la scuderia tedesca ha fatto il pieno di titoli: cinque Mondiali piloti e altrettanti costruttori. Le avversarie, però, si stanno avvicinando: negli ultimi due anni la Ferrari ha praticamente eguagliato le performance della Stella, soprattutto in termini di power unit, motivo per cui anche nel 2019  è lecito aspettarsi un campionato serratissimo.

Ne è ben consapevole il team principal della Mercedes: “Abbiamo visto durante la stagione che tutti i produttori di motori, compresi noi, hanno fatto dei grandi passi avanti” – ha esordito Wolff, come riporta Crash.net. “La Ferrari ha avuto una power unit fortissima quest’anno. La Honda ha apportato dei grandi miglioramenti, garantendo prestazioni eccezionali alla Toro Rosso. E anche la Renault ha permesso alla Red Bull di essere un candidato alla vittoria in quasi tutte le gare a fine stagione. Siamo stati i leader per tanti anni, ma per rimanerlo anche nel 2019 dobbiamo spingere molto duramente e fissare obiettivi ambiziosi. Nell’attuale Formula 1 è necessario disporre di un motore potente che finisca le gare: non si tratta solo di prestazioni di punta, ma di massima affidabilità. Questo equilibrio è molto complicato da raggiungere”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati