Ferrari: Alonso incontra Montezemolo a Maranello

Si è svolta una lunga riunione a Maranello

Ferrari: Alonso incontra Montezemolo a Maranello

Il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo ha incontrato ieri Fernando Alonso per una lunga riunione a Maranello. Dopo aver parlato con Montezemolo, il pilota spagnolo ha incontrato i tecnici e i meccanici della squadra che non erano presenti in Malesia e, prima di dedicarsi a un po’ di esercizi di defaticamento in palestra, ha partecipato alla tradizionale consegna della bandiera con il Cavallino Rampante che, per ogni vittoria, viene issata all’ingresso della sede della Scuderia.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

25 commenti
  1. Maria

    27 Marzo 2012 at 11:22

    cavolo ha vinto una gara e gli hanno già regalato una Ferrari nuova, immaginatevi se vincesse il Mondiale 😉
    Dite che avranno parlato della sostituzione di Massa??

    • Mattia

      27 Marzo 2012 at 11:37

      Visto quanto è riuscito a vincere l’anno scorso e la scarsa competitività della F2012 quest’anno, non penso che sia una grossa spesa per la Ferrari. 🙂

      • Maria

        27 Marzo 2012 at 13:50

        considerato il numero di Mondiali vinti finora con Ferrari (ZERO), fortuna che lo stipendio glielo paga Santander ^_^

    • lillo

      27 Marzo 2012 at 12:31

      Sarò malizioso: Alonso è andato a dire a Montezuma di non sostituire Massa. Fernando è fenomenale, ma avere un compagno scarso come Massa gli fa comodo.

    • stefano

      27 Marzo 2012 at 13:51

      ahahaha ma quale regalata è solo marketing,la sua ferrari alonso c’è la già dal 2010,magari glie l’hanno ragalata pure,ma non danno una macchina ogni anno,anche perchè marchionne non è uno che butta i soldi via dalla finestra grazie a dio!!

      • Alef1fan

        27 Marzo 2012 at 18:22

        Maria, come al solito non perdi occasione per dare aria al tuo deretano

  2. Sembee

    27 Marzo 2012 at 11:23

    Sarò uno dei pochi a dirlo, ma a me la FF intriga e piace da matti 😉 !

  3. Turez

    27 Marzo 2012 at 11:47

    Massa è rimasto in Malesia ai distributori di benzina? 🙂 Come si è ridotto..svegliaaaaaa Massaaaa..daiii!

  4. Max

    27 Marzo 2012 at 12:17

    a Massa invece hanno regalato una Mondial dell’81 da reimmatricolare 🙂

  5. Riccardo

    27 Marzo 2012 at 12:30

    ALONSO: per favore chiedi a Montezemolo/MR. Proclama di andarsene via ! Così la tua macchina torna vincente

    Grazie

  6. marco

    27 Marzo 2012 at 13:25

    massa non possono cacciarlo perche’ ha interessi in brasile con fiat pirelli ed e’ un protetto di jean todt

  7. MARIO

    27 Marzo 2012 at 13:34

    PER FAVORE RIMANDATE MASSA A CASA.

  8. Polemiche Blog

    27 Marzo 2012 at 16:51

    Massa ha il figlio di J. Todt che lo gestisce… penso che se il figliolo smette di prendere qualche miliardata il papà potrebbe inveire contro! Sono anni che provano a liberarsi di massa e lo avvertono “però se il prox anno non…” e puntualmente sono passati 3 anni e passa che dovevano cacciarlo.

  9. Maria

    27 Marzo 2012 at 19:22

    AleF1fan tu non perdi occasione per essere volgare vedo 😉

  10. Stefano

    27 Marzo 2012 at 19:46

    Alef1fan, mi complimento con te per la finezza del linguaggio, roba da dolce stil novo. Mi dici che scuola ha frequentato e chi ti ha insegnato l’educazione, così tutti noi sappiamo cosa non fare. Complimenti e continua così, che non avrai successo.

    • Alef1fan

      27 Marzo 2012 at 21:23

      Il fine giustifica i mezzi

      • Stefano

        27 Marzo 2012 at 21:48

        No, i mezzi non giustificano il fine, in questo caso.

  11. Stefano

    27 Marzo 2012 at 19:47

    Scusami, stavo imparando da te, volevo dire che scuola hai fatto, mi manca una i, ma tu capisci…..

    • Alef1fan

      27 Marzo 2012 at 21:26

      Tutte scuse…

      • Stefano

        27 Marzo 2012 at 21:51

        No, Ale, semplicemente non so scrivere con il tablet; benchè questi oggetti siano meravigliosi dal lato tecnologico, sono troppo vecchio per apprenderne l’utilizzo corretto.

  12. gianpy78

    27 Marzo 2012 at 20:59

    l’ho pensato mentre leggevo l’articolo….sicuramente ne avranno parlato…è lui che ci può portare là davanti,,,,ma con un altra spalla!!!!!!!!!

  13. marcopav94

    27 Marzo 2012 at 22:57

    meno male che usano alonso per fare pubblicità alle ferrari, se ci mettono massa manda in rovina anche il settore stradale u.u

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | GP Spagna, Leclerc: “Non sarà un fine settimana semplice”

"Anche qui la gestione gomme sarà la chiave. Dobbiamo creare i presupposti per massimizzare il potenziale della vettura", ha ammesso il monegasco
Charles Leclerc arriva all’appuntamento del Montmelò, sesto appuntamento stagionale del Mondiale 2020 di Formula Uno, con l’ottimo quarto posto colto